BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Torino / Urbani (ag.FIFA): Ogbonna, sacrificio per Cerci. In porta...(esclusiva)

L'agente FIFA Luca Urbani fa il punto della situazione sul mercato del Torino: vanno sostituiti Ogbonna e Rolando Bianchi mentre le buste per Cerci si avvicinano. In porta rischio Gillet...

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Tante trattative di mercato in ballo per il Torino in questi giorni. A partire da Angelo Ogbonna, richiestissimo dalla Juventus, un affare che pare destinato ad andare in porto anche se l'ultimo incontro tra le parti non ha dato esito. Poi c'è la questione Alessio Cerci: in comproprietà con la Fiorentina l'attaccante esterno è seguito dalle squadre più grandi, e il suo caso passerà per le buste di fine giugno. C'è poi da seguire il caso Gillet, recidivo nell'inchiesta sul calcioscommesse: potrebbe per questo essere squalificato e in tal caso il Torino dovrà acquistare un portiere di buon valore tecnico. Granata che dopo la salvezza dell'anno scorso vogliono puntare un po' più in alto: arriveranno i colpi di calciomercato necessari per puntare alla parte sinistra della classifica? Come sarà rimpiazzato Rolando Bianchi? Tante domande a cui ha cercato di rispondere l'agente FIFA Luca Urbani, procuratore tra gli altri anche di Alessandro Sgrigna, da poco passato dal Toro all'Hellas Verona. Intervista in esclusiva per ilsussidiario.net.
Ogbonna è in partenza: quale sarà il suo sostituto? Innanzitutto il Torino prenderà circa 10 milioni dalla sua cessione: essendo Ogbonna un difensore e avendo già 25 anni non si può pretendere di più. Il Torino poi potrebbe rivolgersi al mercato straniero per sostituirlo.
Rolando Bianchi se ne va, chi al suo posto? C'è un nome che va per la maggiore, che è quello di Immobile. Io però consiglierei quello di Gabbiadini anche se non è una prima punta.
La comproprietà di Cerci con la Fiorentina, chi vincerà alle buste? Quale squadra c'è dietro? Se il Torino prendesse i soldi per Ogbonna li potrà reinvestire per Cerci. Non penso che Cairo possa perdere nello stesso tempo Ogbonna, Rolando Bianchi e Cerci. Quanto alla squadra interessata a Cerci potrebbe essere il Milan, ma non so fino a che punto la formazione rossonera possa utilizzarlo se giocherà col 4-3-1-2.
Problema Gillet: c'è l'eventualità che venga squalificato. Chi potrebbe arrivare al suo posto? Si fanno i nomi del giapponese dello Standard Liegi Kawashima e di Sorrentino... Intanto mi auguro che Gillet non venga squalificato. Poi io credo che un portiere di sicuro affidamento per il Torino potrebbe essere Viviano.
Borriello potrà rinforzare il reparto offensivo? No: per tanti motivi, tra cui il costo dell'ingaggio, vedo questa operazione di mercato impossibile.
Sgrigna tornerà a giocare per la formazione granata? Ha fatto il suo percorso in passato al Torino, ora è a Verona dove si trova benissimo e intende restare.
Che mercato ci dobbiamo aspettare dal Torino: arriveranno nomi importanti? Petrachi si sa muovere molto bene, credo che due o tre giocatori di rilievo possano arrivare.
Quale sarà il futuro di Ventura? Ha ancora un anno di contratto. Poi il Torino potrebbe anche scegliere un altro tecnico. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.