BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Sampdoria / Scognamiglio (ag.FIFA): Niang blocca Poli, Lopez via. De Silvestri-Poulsen, strade diverse (esclusiva)

L'agente FIFA Fbio Scognamiglio analizza il calciomercato della Sampdoria: i blucerchiati lavorano per centrocampo ed attacco tra l'affare-Poli e la trattativa-Paulinho, che allontana Lopez

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO SAMPDORIA: SCOGNAMIGLIO (AG.FIFA) SU POLI, NIANG, MAXI LOPEZ, PAULINHO, DE SILVESTRI, ZAZA, S.POULSEN (ESCLUSIVA) - Il calciomercato è ormai entrato nel vivo, anche per la Sampdoria di Delio Rossi. Che ha appena riscattato l'attaccante Gianluca Sansone dal Sassuolo ma non si fermerà qui: per l'attacco di tratta anche Paulo Sergio Betanin, il Paulinho di Livorno, 23 gol nell'ultimo campionato di serie B. Il suo acquisto porterà alla cessione di Maxi Lopez, bomber mancato (non solo per colpa sua) della scorsa stagione? Anche a centrocampo ci sono lavori in corso: Andrea Poli è in partenza destinazione Milan, ma la Sampdoria ha recentemente chiesto di inserire nella trattativa l'attaccante M'Baye Niang. Questo può intralciare l'operazione? Come eventualmente sarà rimpiazzato Poli? C'è poi il "caso" Simone Zaza: il giovane (classe 1991) attaccante è reduce da una stagione positiva in serie B, in prestito all'Ascoli (35 presenze, 18 gol). Il suo contratto con la Samp scade tra un anno ma ha già dichiarato di volersi trasferire, possibilmente al Napoli (anche la Juventus lo segue): c'è il rischio che Zaza resti alla Samp per poi liberarsi a parametro zero? Di questo ed altro abbiamo parlato con l'agente FIFA Fabio Scognamiglio, nell'intervista in esclusiva sul calciomercato della Sampdoria.

Situazione Poli: andrà al Milan anche se verrà coinvolto M'Baye Niang? Non credo, perché il Milan punta molto su Niang, che non ha dato tanto in termini di gol ma con Allegri ha avuto un ruolo importante e una crescita evidente. La sua cessione, anche in prestito, sarebbe contro la politica dei giovani del Milan. Credo che questo potrebbe frenare la cessione di Poli.

Il trasferimento di Poli al Milan può saltare definitivamente su questa magagna? No questo no, è un affare che le due società hanno intavolato da tempo: una soluzione si troverà ma credo senza coinvolgere Niang.

Poli è stato un cardine nell'ultima stagione: come si muoverà la Sampdoria per sostituirlo? Cercheranno sul mercato, anche se per adesso comproprietà a parte la situazione è ancora un pò bloccata. Ma appena si svilupperanno i grandi affari cominceranno a muoversi tanti giocatori: la Sampdoria troverà sicuramente quelli che fanno  al caso suo. Senza dimenticare che si possono valorizzare ulteriormente giovani già svezzati, come Krsticic e Soriano.

Capitolo attacco: si parla molto del livornese Paulinho. Il suo acquisto porterà alla cessione di Maxi Lopez? Sì, Maxi Lopez non sarà confermato anche perché Paulinho, su cui la Samp sta lavorando forte, è il suo sostituto ideale per caratteristiche. 

De Silvestri è un pilastro ma deve essere riscattato dalla Fiorentina: la Sampdoria spenderà i 4 milioni? Sì, De Silvestri deve essere confermato visto come si ambientato in squadra e la stagione che a giocato, decisamente positiva. Sarà riscattato anche perché la Fiorentina non è intenzionata a riprenderlo. 

Simone Zaza è conteso da Napoli e Juventus ma la Sampdoria non lo lascerà facilmente: c'è il rischio di perderlo a parametro zero tra un anno? Questo no, anche se la sua cessione non sarà semplice come affare. Ritengo che Zaza sia ancora acerbo per far parte di una grande squadra però sarebbe un peccato, anche per la Sampdoria, se restasse a Genova controvoglia per poi liberarsi a costo zero l'anno prossimo. 

Simon Poulsen, terzino danese arrivato l'anno scorso, ha giocato poco: sarà ceduto? Sì e probabilmente all'estero: anche se ha avuto poco modo di esprimersi credo che il suo tempo alla Sampdoria sia finito.

(Carlo Necchi)  

© Riproduzione Riservata.