BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta streaming / Video, Russia-Italia (World League volley) in tv e sul Web

Oggi pomeriggio è in programma Russia-Italia di pallavolo maschile, prima partita del terzo week-end della World League 2013 (girone B): come seguire la partita in diretta tv e streaming Rai

InfophotoInfophoto

Oggi pomeriggio prende il via il terzo week-end della World League 2013 di pallavolo maschile. La Nazionale allenata dal c.t. Mauro Berruto si trova in Siberia, a Surgut, dove alle ore 14.00 italiane si giocherà Russia-Italia. Settimana scorsa gli azzurri hanno giocato le due partite contro Cuba (ad ogni week-end si disputano due partite contro la stessa avversaria) ottenendo due nette vittorie che le hanno consentito di raggiungere la testa della classifica del girone B, proprio al pari della Russia che fra oggi e domani affronteremo per due volte in casa sua. Dunque italiani e russi hanno 11 punti e sono al momento favoriti per i due posti che qualificano alle finali che si disputeranno a luglio in Argentina. Si annuncia però una lotta a tre con la Serbia, più immediata inseguitrice (a quota 7 punti), alla quale gli azzurri devono ancora fare visita. Sarebbe dunque molto importante ottenere qualche punto nella doppia sfida certamente più difficile di questa World League, in casa dei campioni olimpici in carica, anche se va detto che la Russia ha effettuato ancora più cambi di formazione rispetto all'Italia tra Londra 2012 e questa stagione. Simone Parodi ha presentato in modo molto chiaro questo week-end: "Siamo noi i primi curiosi di metterci alla prova coi russi, vogliamo vedere a che punto siamo". La stagione delle Nazionali è infatti appena iniziata e proseguirà fino a settembre, quando ci saranno gli Europei (l'Italia è vice-campione in carica). Emozioni da non perdere in una partita che è sempre di alto livello per tutti gli appassionati di volley: come si diceva all'inizio, la partita è in programma alle ore 14.00 e si potrà seguirla in diretta tv su Rai Sport 1 oppure – per chi non potrà mettersi davanti ad un televisore in un pomeriggio lavorativo – in streaming video sul sito Internet della Rai (www.rai.tv).

© Riproduzione Riservata.