BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Torino / Paoletti (ag FIFA): Bovo per la difesa, Perin invece... (esclusiva)

L'agente Fifa Ascenzio Paoletti parla del calciomercato del Torino, che verte sulla ricerca dei sostituti per Ogbonna e Gillet: nomi caldi sono quelli di Bovo e Perin, mentre a centrocampo..

Mattia Perin (Infophoto)Mattia Perin (Infophoto)

Trattative di calciomercato importanti sono quelle che coinvolgono in questi giorni il Torino, che si sta muovendo con l'obiettivo di disputare un campionato sereno nella prossima stagione. L'uomo in primo piano è naturalmente Angelo Ogbonna, il difensore che potrebbe cambiare 'sponda' del Po per passare alla Juventus: quando sarà chiusa questa operazione, la società granata sicuramente cercherà un suo sostituto di buon valore tecnico, e tra i nomi si fa soprattutto quello di Cesare Bovo. Il Torino dovrà scegliere anche un nuovo portiere, vista la situazione di Jean Francois Gillet, coinvolto nel calcioscommesse: uno dei nomi più interessanti è quello del giovane Mattia Perin, che ha già avuto un anno di esperienza in serie A con il Pescara. Altre trattative coinvolgono anche il centrocampo e l'attacco: l'obiettivo comune è quello di aumentare la qualità della rosa a disposizione di Giampiero Ventura, magari con Bosko Jankovic e con un sostituto all'altezza per l'ormai ex capitano Rolando Bianchi. Per parlare del calciomercato del Torino abbiamo sentito l'agente Fifa Ascenzio Paoletti. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Perin è il portiere nel mirino del Torino? Perin è abbastanza giovane, ci vorrebbe magari un portiere più esperto.
Quali difensori vuole acquistare il Torino? Ora che Rodriguez è definitivamente del Torino, un altro calciatore a cui punta la società granata è Bovo, che a Genova non trova più grande spazio. Certo, con la partenza di Ogbonna ci vorrebbe un centrale che dia sicurezza in difesa.
L'operazione Jankovic alla fine si farà? I centrocampisti che interessano al Torino sono El Kaddouri e Bellomo. L'acquisto di Jankovic è difficile visto che il Genoa chiede una cifra troppo alta, è più probabile che il serbo vada a giocare all'estero.
Quale sarà l'attaccante che sostituirà Rolando Bianchi? Dovrà essere un attaccante esperto e che sia in grado di garantire una quantità di reti in doppia cifra.
Sarà necessario anche allargare la rosa? La società granata prima di cercare rincalzi validi per la panchina, intende potenziare la squadra titolare. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.