BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni / Germania-Spagna Under 21: ultime novità (Europei gruppo B)

Le probabili formazioni di Germania-Spagna Under 21, partita valida per la seconda giornata del gruppo B degli Europei di categoria in Israele: tedeschi con due infortunati, uno nella Spagna

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Questa sera si gioca la seconda giornata del campionato europeo Under 21. In campo le squadre del gruppo B: la sfida di cartello è Germania-Spagna: i tedeschi (0 punti) possono solo vincere dopo aver perso l'esordio contro l'Olanda (2-3). La Spagna (3 punti) invece è più tranquilla ma in caso di sconfitta potrebbe rimettere in discussione il passaggio del turno (si qualificano le prime due). Nella prima partita gli iberici hanno sconfitto di misura la Russia per 1-0, grazie al gol di Morata. Germania-Spagna Under 21 si gioca al Municipal Stadium di Netanya, e sarà arbitrata dal polacco Pawel Gil: fischio d'inizio alle ore 20.30.

"Forse ci saranno dei cambi rispetto alla partita con l’Olanda": con questa frase l'allenatore dei tedeschi, Rainer Adrion, ha anticipato qualche variazione nella formazione che sfiderà la Spagna. "Dovremo difenderci da squadra -ha aggiunto il ct tedesco in conferenza stampa-, non ci saranno marcature a uomo su Isco o su altri giocatori. Se riusciremo a fermare i loro attacchi e a ripartire rapidamente, la Spagna diventerà vulnerabile. Dovremo sfruttare gli spazi a centrocampo, ma servirà essere incisivi con l’ultimo passaggio. Non giocheremo con una formazione difensiva. Si è visto contro l’Olanda che giochiamo meglio quando rischiamo di più. Forse concederemo più spazi ma non vogliamo lasciare il possesso alla Spagna. Vogliamo metterla sotto pressione". Per la Germania Under 21 probabili il modulo 4-2-3-1. Davanti al portiere Leno giocheranno Jantschke a destra, Sorg a sinistra e Teschker e Ginter al centro. Rudy e Rode agiranno davanti alla difesa, mentre i tre trequartisti saranno Herrmann (destra), Clemens (sinistra) e Holtby (centro). Unica punta di riferimento Sebastian Polter.

In panchina per i tedeschi partiranno i portieri Baumann e Horn, i difensori Rudiger, Mustafi e Sobiech, i centrocampisti Funk e Emre Can e gli attaccanti Lasogga e Volland.

L'attaccante Mlapa ha terminato anzitempo il suo europeo a causa di un infortunio muscolare: a meno di svolte impreviste non rientrerà nemmeno per l'eventuale finale. Assente per infortunio anche il trequartista Christoph Moritz.