BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Genoa / Sperati (ag. Fifa): El Kaddouri e Rosina in entrata, Borriello può tornare e Frey... (esclusiva)

L'agente Fifa Claudio Sperati commenta per noi le principali notizie di calciomercato relative al Genoa: El Kaddouri e Rosina in entrata, nel mirino delle big Frey, Antonelli e...

Sebastien Frey (Infophoto) Sebastien Frey (Infophoto)

CALCIOMERCATO GENOA, SPERATI (AG. FIFA) SU BORRIELLO, FREY, EL KADDOURI, GILARDINO E ANTONELLI (ESCLUSIVA) – Continuano le trattative di calciomercato del Genoa per allestire una squadra competitiva per la prossima stagione. Tanti i movimenti in entrata e in uscita della squadra rossoblù. In entrata due giocatori che certamente interessano alla società del presidente Enrico Preziosi sono Omar El Kaddouri del Napoli e Alessandro Rosina del Siena, senza contare che si punta ad avere di nuovo Marco Borriello e Ciro Immobile per dare forza al reparto offensivo. Nell'affare Borriello potrebbe entrare anche Alberto Gilardino, che ai giallorossi potrebbe interessare come punta d'esperienza e sicuro affidamento. Però tanti giocatori attualmente nella rosa del Grifone interessano alle grandi: la Fiorentina sta pensando ad un clamoroso ritorno di Sebastien Frey per la porta e la Lazio avrebbe chiesto Luca Antonelli. Per parlare di queste (e altre) voci relative al calciomercato del Genoa abbiamo sentito l'agente Fifa Claudio Sperati. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Il Genoa vuole El Kaddouri, come finirà? Penso che El Kaddouri troverebbe a Genova l'ambiente giusto, la piazza ideale per giocare. Qui potrebbe esprimersi veramente ad alti livelli.

Trattativa difficile tra Roma e Genoa per la cessione di Gilardino... Non capisco questa trattativa. Non so quanto converrebbe alla Roma acquistare un giocatore come Gilardino, nella parabola discendente della sua carriera. Secondo me sarebbe meglio un suo ritorno a Bologna.

Frey andrà di nuovo alla Fiorentina? Se fossi nel Genoa confermerei Frey, è il portiere ideale per la formazione rossoblù.

Com'è la trattativa con la Lazio per Antonelli? Non so che cosa ci sia di vero. Penso invece che il Genoa potrebbe fare un investimento su Antonelli, un giocatore che potrà rappresentare il futuro di questo club.
Quale futuro per Marco Rossi? Vendere il capitano sarebbe una cosa molto sbagliata. Lui può rappresentare il punto di congiunzione tra i vecchi e i nuovi giocatori del Genoa.

Qualche speranza di un ritorno al Genoa di Borriello? Sarebbe il primo acquisto, un attaccante che permetterebbe il salto di qualità. Restano i problemi dell'ingaggio, ma secondo me si potrebbero risolvere.

Immobile resterà? Ottimo giocatore per il Genoa, ma credo che il suo futuro sia il Torino.

E Rosina? Penso che il Siena possa lasciarlo andare via. Non escludo un suo arrivo al Genoa.

Com'è il mercato di Kucka e Granqvist? Sono giocatori che hanno fatto bene in passato e hanno interessato grandi società del calcio italiano. Adesso non so fino a che punto sia facile una loro cessione, quanto mercato abbiano. Pagano la mancanza di un rendimento costante.

Quintero potrebbe essere un punto di forza della formazione rossoblù per la prossima stagione? Non lo escludo, è un giocatore molto forte, magari condizionato da un temperamento un po' particolare, comunque un centrocampista di grande qualità tecniche.

Come valuta finora la campagna acquisti del Genoa? C'è la volontà di effettuare acquisti mirati e creare un progetto che si sviluppi in due-tre anni con un allenatore emergente come Liverani. Montella ha fatto un lavoro eccezionale alla Fiorentina, potrebbe fare bene anche Liverani.

Come mai quindi tutte queste preoccupazioni? Questa è una piazza calda per la sua grande storia, per la tradizione che ha. Magari si pensa a giocatori come Milito e Palacio, si pensa a quel Genoa che qualche anno fa sfiorò la qualificazione in Champions League. Penso comunque che bisogna essere fiduciosi per questo campionato. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.