BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Tour de France 2013 / La classifica generale e le altre graduatorie dopo la quindicesima tappa: Froome blinda la maglia gialla

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

TOUR DE FRANCE 2013: LA CLASSIFICA GENERALE E LE ALTRE GRADUATORIE DOPO LA QUINDICESIMA TAPPA (SAINT POURCAIN SUR SIOULE-LIONE, 191 KM) – Chris Froome ha in mano il Tour de France 2013. Il britannico vince la quindicesima tappa, la Givors-Mont Ventoux, e ipoteca la maglia gialla finale. Un'azione imponente e devastante che ha avuto l'effetto di lasciare tutti gli altri sui pedali, quando invece si pensava che sarebbe stato lui a cedere sotto l'attacco degli avversari. Froome vince con 29 secondi di vantaggio su Nairo Quintana, che da buon colombiano ha vivacizzato la corsa andando ad attaccare alle pendici del Mont Ventoux e a fine giornata ha avuto in premio la maglia bianca, strappata al polacco Kiatkowski, con cui lotta da inizio corsa. "Gli avrei lasciato la tappa", ha detto Froome, "ma ho visto che non andava più come prima e io avevo bisogno di guadagnare sugli altri". Poco male, il colombiano salvo crisi finali chiuderà il Tour nei primi dieci della classe (adesso è sesto) e con la maglia del miglior giovane. Dietro Froome gli altri arrancano: Bauke Mollema è secondo con 4'14'' di ritardo, Alberto Contador ha preso soltanto 7 secondi all'olandese e quindi non ha nemmeno la soddisfazione del secondo posto, anzi dovrà ancora guardarsi da Roman Kreuziger che però è un gregario e quindi dovrebbe rispettare i patti. Non così l'altro olandese da classifica, Laurens Ten Dame, che accusa un ritardo di 4'54'' ma solo 29 secondi da Contador, che quindi è attaccabile. Per quanto riguarda le altre maglie, c'è il ribaltone anche in quella a pois degli scalatori: Froome infatti prende punti importanti e si porta in testa, con dietro ancora Quintana mentre crolla Pierre Rolland, adesso quarto. A portare la maglia, domani, sarà Mikel Nieve, l'uomo che oggi è partito con Quintana cercando di creare il vuoto; infatti, Froome e Quintana devono portare altre divise. Non cambia la graduatoria della maglia verde, quella a punti: Peter Sagan ha 99 punti di vantaggio su Mark Cavendish, incrementando anche oggi (20 punti contro 5).

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA CLASSIFICA GENERALE E LE ALTRE GRADUATORIE DOPO LA QUINDICESIMA TAPPA DEL TOUR DE FRANCE 2013 (GIVORS-MONT VENTOUX, 242,5 KM)


  PAG. SUCC. >