BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Cagliari / Caramagna (ag. Fifa): Cellino farà una squadra forte nonostante... (esclusiva)

L'agente Fifa Giuseppe Caramagna parla del calciomercato del Cagliari, che continua a vivere sull'esito delle possibili cessioni di Nainggolan, Astori e Agazzi, mentre in entrata...

Riccardo Saponara (Infophoto) Riccardo Saponara (Infophoto)

Il calciomercato del Cagliari continua senza che finora sia stato risolto nessuno dei grandi dubbi che si porta dietro la società sarda, cioè quale sarà il destino futuro dei tre gioielli della rosa attuale, Radja Nainggolan, Davide Astori e Michael Agazzi, che potrebbero in effetti partire. Il presidente Massimo Cellino però vuole tanti tanti soldi e per ora tutto è bloccato, aspettando anche di risolvere la questione stadio e sapere dove il Cagliari giocherà. Intanto la formazione sarda sta cercando di mettere a segno colpi interessanti, come quelli del ritorno di Robert Acquafresca in rossoblù oppure l'arrivo per l'attacco di Matteo Ardemagni. Nell'affare Astori c'è anche l'affascinante ipotesi legata a Riccardo Saponara, se il difensore dovesse finire al Milan. Per parlare del calciomercato del Cagliari abbiamo sentito l'agente Fifa Giuseppe Caramagna. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

I tifosi del Cagliari chiedono a Nainggolan di restare: cosa succederà? E' una richiesta che comprendo, ma penso che Cellino sia molto interessato a vendere Nainggolan, soprattutto se arriverà un'offerta veramente importante.
E la Fiorentina non vuole rinunciare a Agazzi... Dovrebbe partire anche lui in effetti. Credo che alla fine lascerà la squadra rossoblù.
Frison o Bremec per sostituirlo? Il Catania non vuole cedere Frison, Bremec invece non mi piace. Forse il miglior portiere per sostituire Agazzi è Avramov.

Per Astori Cellino chiede molti soldi: si muoverà dalla Sardegna? Penso che alla fine anche Astori verrà ceduto, naturalmente per tanti soldi. Il Milan si è sempre dimostrato molto interessato al giocatore, potrebbe essere il club dove andrà a giocare.

In cambio arriverà Saponara? E' un giocatore a cui il Cagliari punta, un giovane da inserire in una formazione giù collaudata.

Il Napoli invece ha proposto Fernandez per Astori, basterà? Se Fernandez arrivasse al Cagliari sarebbe un bel colpo, un giocatore importante su cui puntare.

Se partissero tutti questi gioielli il Cagliari non si indebolirebbe troppo? Non credo, Cellino saprebbe come rimpiazzarli. Anche nella scorsa stagione la formazione sarda ha disputato un grande campionato: non era molto considerata, ha avuto tanti problemi per lo stadio, eppure si è piazzata in un'ottima posizione.

Cosa pensa di Avenatti? E' un tipo di operazione che non mi convince andare a pescare in Sudamerica un giocatore di questo tipo.

Tornerà Acquafresca? Potrebbe essere, si era trovato bene nella sua esperienza precedente.

Oppure per l'attacco ci sarà Ardemagni in arrivo? Il suo acquisto non mi meraviglierebbe, è un attaccante interessante che potrebbe rinforzare il reparto offensivo sardo.

C'è poi il problema stadio, vicenda che si trascina da tempo: dove giocherà il Cagliari la prossima stagione? Credo che alla fine il Cagliari giocherà al Sant'Elia. Verranno fatti i lavori necessari per renderlo agibile. Ritengo d'altronde assurda la vicenda Is Arenas. Non capisco perchè in certe partite si è giocato e in altre no. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.