BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta streaming / Spagna-Messico e Grecia-Uzbekistan (Mondiale Under 20): le partite in tv e sul Web

Prosegue il Mondiale di calcio Under 20 in corso di svolgimento in Turchia. Oggi, martedì 2 luglio 2013, le sedici nazionali ancora in gioco scendono in campo per gli ottavi di finale.

Foto Infophoto Foto Infophoto

Prosegue il Mondiale di calcio Under 20 in corso di svolgimento in Turchia. Oggi, martedì 2 luglio 2013, le sedici nazionali ancora in gioco scendono in campo per gli ottavi di finale. Sono due i match previsti alle ore 17, Spagna-Messico e Grecia-Uzbekistan, entrambi visibili in diretta tv sulla piattaforma satellitare Sky. In particolare, il primo verrà trasmesso su Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 1 HD, mentre il secondo è di scena live su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 2 HD. Attenzione però, perché alcune partite di queste fasi finali verranno trasmesse anche dalla Rai: Spagna-Messico, infatti, va in onda anche su Rai Sport 1 con la telecronaca di Cristiano Piccinelli e Ubaldo Righetti, oltre che su Eurosport HD. Dopo la giornata di domani, quando si svolgeranno gli altri quattro ottavi di finale, le vincenti torneranno in campo nel fine settimana per i quarti di finale (sabato 6 e domenica 7 luglio). Poi, il 10 luglio, sarà la volta delle semifinali, mentre il 13 luglio, a Istanbul, si svolgeranno entrambe le finali: alle 17 quella per il terzo e quarto posto, alle 20 quella che decreterà la nazionale vincitrice della competizione. Al momento sulla carta la favorita per la vittoria finale è ovviamente la Spagna, che ha concluso il girone a punteggio pieno e che oggi è impegnata contro il Messico, nazionale che comunque può contare su molti giocatori che, con il gruppo under 17, hanno vinto i Mondiali di categoria due anni fa. Tra le Furie Rosse grandi protagonisti si stanno rivelando (e confermando, soprattutto) Gerard Deulofeu e Jesé Rodriguez, che giocano nelle formazioni riserve di, rispettivamente, Barcellona e Real Madrid; ma sono tanti i talentini che si stanno mettendo in mostra in questo torneo, a cominciare da chi è impegnato in Italia come Juan Fernando Quintero, e da chi lo sarà (Jherson Vergara, anche lui colombiano); e attenzione poi ai croati come Tin Jedvaj e Ante Rebic, già nel mirino delle italiane. Da ieri sono diventati comunitari, un motivo in più per provarci. Meno accattivante l’altro match del pomeriggio tra la Grecia, vincente nel proprio girone con appena cinque punti, e l’Uzbekistan, a cui l'Uruguay ha rifilato un poker nell’ultima partita. Tutte le sfide sono disponibili anche in diretta streaming grazie al servizio SkyGo, gratuito per gli abbonati Sky, per Pc, tablet e smartphone.

© Riproduzione Riservata.