BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Francesco Acerbi / Tumore al testicolo per il difensore del Sassuolo: operato d'urgenza

I medici del Sassuolo hanno rilevato in Francesco Acerbi la presenza di un tumore ad un testicolo: il difensore venticinquenne è stato operato con successo a Milano e riprenderà a giocare

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Il difensore del Sassuolo Francesco Acerbi, 25 anni, è stato operato d'urgenza all'Ospedale San Raffaele di Milano, per l'asportazione di un tumore a un testicolo. La neoformazione era stata scoperta dai medici del Sassuolo, che hanno organizzato immediatamente l'intervento per il giocatore. Sul sito ufficiale della squadra emiliana è stato emesso il seguente comunicato: "Lo staff medico del Sassuolo Calcio, in stretto accordo con i colleghi del Genoa C.F.C, comunica il seguente bollettino in merito al calciatore Francesco Acerbi. Nel corso dei consueti controlli di idoneità medico-sportiva di inizio stagione, al calciatore sono stati riscontrati valori ematochimici indicativi di una possibile patologia dell’apparato uro-genitale; a seguito di una indagine ecografica è emersa la presenza di una neoformazione a tale livello che ha comportato l’immediato intervento chirurgico, eseguito dall’equipe del Dott. Guazzoni presso l’Ospedale San Raffaele di Milano nella giornata di mercoledì 17 luglio. L’intervento è perfettamente riuscito, il giocatore è stato dimesso il giorno successivo ed attualmente sta osservando un periodo di convalescenza post-chirurgica. I tempi di ripresa dell’attività agonistica saranno valutati nei prossimi giorni". A Francesco Acerbi tanti auguri di guarigione. 

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
21/07/2013 - Auguri di pronta guarigione! (Giuseppe Crippa)

Forza Francesco, torna presto a giocare!