BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta streaming / Video, Mondiali di nuoto Barcellona 2013: 10 km fondo donne in tv e sul Web

La 10 km di nuoto di fondo in acque libere femminile è uno degli appuntamenti centrali della giornata ai Mondiali di nuoto Barcellona 2013: come seguire la gara in diretta tv e streaming

Martina Grimaldi (Infophoto) Martina Grimaldi (Infophoto)

Proseguono i Mondiali di nuoto 2013 a Barcellona, con gli Azzurri impegnati anche oggi in diverse discipline. Segnaliamo in particolare che alle ore 12.00 va in scena la 10 chilometri di fondo femminile (nuoto in acque libere) in cui Martina Grimaldi e Rchele Bruni andranno alla ricerca di una medaglia in una gara che ha regalato parecchie soddisfazioni alla Nazionale italiana nella storia. In particolare c'è grande attesa per la Grimaldi, grande specialista di questa distanza, che è la più nobile del fondo dal momento che fa parte pure del programma olimpico: la campionessa bolognese vanta il bronzo olimpico di Londra 2012, un oro, un argento e un bronzo mondiali e due ori e un argento europei. Un palmares eccellente, che la rende anche oggi una delle favorite, mentre la Bruni è più forte sui 5 km e cercherà di recitare da outsider. Le due grandi favorite, dunque le principali rivali della Grimaldi, sono la campionessa olimpica Eva Risztov e la campionessa iridata in carica Keri-Anne Payne: sia l'ungherese sia la britannica potrebbero avere un piccolo vantaggio sull'azzurra dal momento che non hanno partecipato alla gara dei 5 km di sabato. Il ct azzurro del fondo, Massimo Giuliani, ieri ha parlato di una spedizione che dopo le prime tre gare non ha ancora ottenuto medaglie, fatto abbastanza inusuale per l'Italia del nuoto di fondo: "A proposito delle medaglie manteniamo la calma. In futuro Paltrinieri potrebbe dedicarsi anche al fondo, se farà gli stesso step che l'anno scorso ha fatto Mellouli". Si gareggerà oggi - come nelle altre gare in acque libere - al Moll de la Fusta, nel porto della grande città catalana, in quella che come caratteristiche viene considerata più una grande piscina a cielo aperto più che un percorso davvero in acque libere: altra variabile da considerare nella grande battaglia che anima da sempre queste gare. Per tifare le Azzurre del fondo basterà sintonizzarsi sulle frequenze di Rai Sport 1 a partire dalle ore 12.00 per seguire la gara in diretta tv, stessa possibilità che è disponibile sul canale satellitare Eurosport. Entrambi questi canali trasmettono per intero i Mondiali, e sono dedicati quasi per intero tutto il giorno a quanto succede a Barcellona. L’evento sarà visibile anche in diretta streaming video gratuitamente sul sito ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure attraverso il servizio Eurosport Player, riservato però ai soli abbonati della televisione satellitare.

© Riproduzione Riservata.