BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Tuffi / Tania Cagnotto argento per soli 10 centesimi nel trampolino 1 metro (Mondiali nuoto Barcellona 2013)

Pubblicazione:martedì 23 luglio 2013 - Ultimo aggiornamento:martedì 23 luglio 2013, 15.34

Tania Cagnotto (Infophoto) Tania Cagnotto (Infophoto)

MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE: TANIA CAGNOTTO ARGENTO - Secondo posto e quindi medaglia d'argento per Tania Cagnotto nella gara di tuffi dal trampolino da 1 metro ai Mondiali di Barcellona 2013. Una grandissima prestazione, con Tania mai così forte in una gara individuale iridata (i due argenti precedenti per lei erano arrivati nel sincro con Francesca Dallapé): la settima medaglia mondiale della sua carriera è la più bella, anche se resta persino un po' di rammarico. Facile spiegare il perché, leggendo la classifica. La cinese He Zi ha conquistato la medaglia d'oro con il punteggio di 307.10, mentre per Tania sono arrivati 307.00 punti. Dieci centesimi la separano dal tetto del mondo, un risultato che lascia l'amaro in bocca pur al termine di una gara splendida. La Cagnotto ha preso comunque bene questo risultato: "Mi viene da ridere, forse all'ultimo tuffo potevo dare un po' di più. Ho sparato proprio il rovesciato che era il mio tuffo. Il rammarico è che da un metro potevo davvero vincere. Peccato, perché per 10 centesimi...", ha detto sorridendo. Nessun paragone possibile con i due quarti posti di Londra 2012. Stavolta questa è già la seconda medaglia d'argento contando il sincro di sabato, e tutto ciò al termine di un anno in cui Tania si era presa pure una pausa dopo le beffe olimpiche: la qualità non ne ha risentito, si può festeggiare anche se la fortuna continua ad abitare altrove. Medaglia di bronzo per l'altra cinese Wang Han, che paga un brutto secondo tuffo. Qui sotto potete leggere la cronaca della gara vissuta in diretta. (Mauro Mantegazza)

MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE: LA QUINTA ROTAZIONE - Una grandissima gara, ma anche una grande beffa. Tania Cagnotto conquista la medaglia d'argento nella gara del trampolino da 1 metro ai Mondiali di Barcellona 2013, ma resta l'amaro in bocca per il margine di soli 10 centesimi di punto che la separa dalla cinese He Zi. La cinese chiude la gara con 307.10 punti, Tania si ferma a quota 307.00. Ritornano i fantasmi di Londra, quando fu quarta per 20 centesimi, anche se stavolta la medaglia c'è, e anche un attacco al dominio cinese mai così efficace. A fare la differenza il coefficiente dell'ultimo tuffo delle due campionesse: la cinese si era tenuta un tuffo più difficile e così è arrivato il sorpasso, dopo che sia la Cagnotto sia la He Zi avevano fatto tuffi belli, ma non perfetti.

MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE: LA QUARTA ROTAZIONE - Tania Cagnotto resta in prima posizione anche dopo la quarta e penultima serie di tuffi dal trampolino da 1 metro a Barcellona. Continua dunque la splendida gara della tuffatrice bolzanina, che ora è davvero ad un passo dal completare la grande impresa. Per la bolzanina un altro ottimo tuffo, pur se disturbato dal vento: il punteggio assegnato dai giudici a Tania è stato di 61.10, che valgono ancora di più perché la He Zi invece non fa un tuffo all'altezza della sua fama. Un tuffo abbondante per la cinese, che ora insegue l'azzurra staccata di 5 punti quando manca un solo tuffo. Resta terza l'altra cinese Wang, che si avvicina alla connazionale. Il podio sembra ormai definito, va difesa la posizione per salire sul gradino più alto.

MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE: LA TERZA ROTAZIONE - Tania Cagnotto resta in prima posizione anche dopo la terza serie di tuffi dal trampolino da 1 metro a Barcellona. Continua dunque la splendida gara della tuffatrice bolzanina, che è in grado anche di insidiare la superiorità della divina He Zi, che al momento resta dietro.  Uno e mezzo indietro carpiato da urlo per Tania Cagnotto, un tuffo più semplice - e dunque dal coefficente più basso - che le frutta ben 62,10 punti, perché i giudici le assegnano persino qualche 9 (merce rarissima in questa gara). He Zi resta seconda pur recuperando qualcosina con un tuffo di più alto coefficente: ora è dietro di 2,40 punti. Recupera la cinese Wang con uno splendido uno e mezzo rovesciato, scavalcata la canadese Ware al terzo posto.

MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE: LA SECONDA ROTAZIONE - Splendido secondo tuffo per Tania Cagnotto, che a due quinti della finale mondiale dal trampolino da 1 metro si è issata al primo posto della classifica scavalcando pure la favoritissima cinese He Zi. Tutto merito di un doppio e mezzo avanti carpiato eseguito alla perfezione dalla bolzanina, che le è valso un punteggio di ben 65.00 netti, che la porta a un totale di 122.60, quota che vale la vetta momentanea della classifica con 3,90 punti di vantaggio proprio sulla He Zi, 7,50 di vantaggio sulla canadese Ware, mentre la seconda cinese Wang Han è solo settima.

MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE: LA PRIMA ROTAZIONE - Dopo la prima serie di tuffi della gara iridata dal trampolino da 1 metro, si profila già un duello fra Tania Cagnotto e le due cinesi. Infatti l'azzurra ha ottenuto 57.60 eseguendo il doppio e mezzo ritornato carpiato, stesso identico punteggio di Wang Han: per ora Tania è seconda insieme alla cinese. Davanti c'è la grande favorita per l'oro, He Zi, con 61.20.

DIRETTA STREAMING VIDEO: MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013, FINALE TUFFI TRAMPOLINO 1 METRO FEMMINILE - Alle ore 14.00 andrà in scena quello che probabilmente è l'appuntamento più importante della giornata ai Mondiali di nuoto 2013 a Barcellona. Stiamo parlando della finale della gara di tuffi dal trampolino 1 metro femminile. Per l'Italia, basta fare un nome: Tania Cagnotto. La tuffatrice bolzanina, figlia d'arte, è la medaglia di bronzo uscente in questa specialità, dal momento che fu terza a Shanghai 2011. Le premesse per dare l'attacco al podio ci sono tutte, dal momento che Tania ha ottenuto il secondo miglior punteggio nelle qualificazioni. Come sempre le grandi rivali saranno le cinesi, soprattutto la He Zi che l'ha preceduta domenica, mentre Tania in quella occasione ha messo dietro la Wang Han. Ora però si rifarà tutto, con le medaglie nel mirino in questa disciplina che non è olimpica e si disputa dunque ai massimi livelli solo ai Mondiali. Ricordiamo che in carriera la Cagnotto ha vinto sei medaglie mondiali e addirittura 19 europee (questo è un record assoluto), e in particolare dal trampolino più basso vanta il bronzo iridato già ricordato e poi ben quattro ori, un argento e un bronzo continentali. Di certo per fare bene servirà andare oltre 300 punti, come ha fatto un mese fa per l'oro europeo, e la stessa Tania ha grandi ambizioni: "Se c'è una specialità dove si possono battere le cinesi è questa da 1 metro, l'unica dove ogni tanto da extraterrestri scendono sulla terra. Ma per farcela occorre davvero una gara perfetta, senza il minimo errore. Averne battuta una nelle qualificazioni non conta". Conta invece che il programma della Cagnotto e delle cinesi è identico - cioè con lo stesso coefficente di difficoltà dei tuffi: se Tania li eseguirà meglio (e la giuria sarà d'accordo), sarà vittoria. Comunque non ci sono dubbi sul fatto che sarà una grande gara, uno spettacolo da non perdere per tutti gli appassionati di questo magnifico sport. Come farlo davanti ad un televisore o ad un computer (se non avete la fortuna di essere a Barcellona)? La finale della gara di tuffi dal trampolino 1 metro femminile verrà trasmessa in diretta tv sulle frequenze di Rai Sport 1 a partire dalle ore 14.00, ma anche sul canale satellitare Eurosport, cioè i due canali che seguono integralmente questi Mondiali di Barcellona. L’evento sarà visibile anche in diretta streaming video gratuitamente sul sito ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure attraverso il servizio Eurosport Player riservato però ai soli abbonati della televisione satellitare.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV I MONDIALI DI NUOTO BARCELLONA 2013



© Riproduzione Riservata.