BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

FEDERICA PELLEGRINI/ Il diario segreto di papà Roberto: ecco la mia campionessa

Roberto Pellegrini, padre della campionessa di nuoto Federica, racconta i dieci anni di carriera della figlia in uno speciale diario personale pubblicato su Repubblica

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Su Repubblica di oggi un ampio estratto da quello che sarebbe il diario segreto di Roberto Pellegrini, il padre della grande campionessa di nuoto Federica. Una esclusiva e un ingresso nell'intimità familiare di un padre che, come dice lui, ha cresciuto una campionessa. Sono pagine scritte probabilmente appositamente per questa pubblicazione, un modo per raccontarsi in prima persona senza la classica intervista, per dire cosa c'è dietro a dieci anni di lavoro e di successi. "Sono un papà che aveva paura a mostrare il cuore, ora invece basta niente per scassinarmelo. Ho imparato a sentire, a piangere, ad ascoltare il mio respiro. È stata mia figlia, Federica, a farmi questo. In dieci anni mi ha cambiato, sono diventato una spugna, assorbo e rilascio" scrive. Dichiarazioni molto forti, come quando dice di non essere stato capace di proteggere la figlia, una cosa che non ci si può perdonare mai, dice. Poi i racconti: "Federica è nata il 5 agosto 1988 a Mirano alle 4.55 del mattino: 4 chili e 90 grammi. Due anni dopo è arrivato Alessandro". Un diario che comincia nel 2013 quando Federica ha 15 anni ai mondiali di Barcellona. E che oggi la rivede di nuovo in piscina per nuovi appuntamenti sportivi. I dieci anni del padre di una campionessa.

© Riproduzione Riservata.