BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Fiorentina / Failla: Ilicic-Gomez, colpi da scudetto. Ljajic... (esclusiva)

FABRIZIO FAILLA ha commentato in esclusiva le ultime notizie di calciomercato sulla Fiorentina: vicini Mario Gomez e Ilicic, Ljajic e Pizarro in partenza, in porta probabilmente Agazzi

Foto InfophotoFoto Infophoto

La Fiorentina continua a far sognare i suoi tifosi con colpi importanti, come i probabili arrivi di Mario Gomez e Ilicic e quello possibile di David Villa. La situazione di Stevan Jovetic invece è ancora bloccata, nell'attesa che qualche squadra sia pronta ad offrire 30 milioni di euro, quelli che vuole la società viola per la sua cessione. Per il portiere oltre alla trattativa col Cagliari per Michael Agazzi c'è quella col Basilea per Yann Sommer, ma la società svizzera chiede 6 milioni che sono considerati troppi; per la porta, è spuntato anche il nome del bulgaro Mihailov. Ci sono richieste dal Milan, dal Real Madrid e dall'Atletico Madrid per Ljajic, che non sembra voler rinnovare il contratto con i viola; ormai certa invece la partenza di David Pizarro, come l'arrivo di Ambrosini. Insomma: il calciomercato della Fiorentina è in pieno fermento, in entrata e in uscita: al Franchi si vuole costruire una grande squadra che dia l'assalto alla Champions League sfuggita lo scorso anno per questione di millimetri. Per parlare del calciomercato della Fiorentina abbiamo sentito il giornalista Rai Fabrizio Failla. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a IlSussidiario.net.
Per Jovetic com'è la situazione? Alla fine penso che il giocatore sarà venduto per l'intera cifra che chiede la Fiorentina, 30 milioni. Non penso che vada alla Juventus, anzi lo escludo, Jovetic è destinato a finire in una formazione straniera.
Gomez in arrivo e anche Ilicic, più Giuseppe Rossi: sarà una Fiorentina dal potenziale offensivo quasi illimitato? In effetti il potenziale offensivo viola sarà eccezionale, vendendo Jovetic poi si prenderanno due giocatori come Gomez e Ilicic che sono fortissimi. Se poi Giuseppe Rossi tornerà quello di prima dell'infortunio... In più nel reparto offensivo della Fiorentina ci sono Vecino e Wolski, da non sottovalutare.
Anche Villa per un attacco ancora più esplosivo? No, sono solo voci. Villa ha già 31 anni e poi la sua destinazione sarà il Tottenham.
Milan, Real, Atletico Madrid su Ljajic: dove andrà? Penso che la sua destinazione più probabile sia proprio l'Atletico Madrid.
Chi sarà il portiere della squadra viola per la prossima stagione? Si parla di Agazzi, c'è l'offerta dei viola per Sommer e quella per il bulgaro Mihailov... Alla fine sarà Agazzi quello scelto da Montella; bisognerà però vedere cosa farà a Firenze. Non vorrei che non sopportasse la pressione a cui sarà sottoposto in un grande club. Viviano aveva fatto così bene a Palermo, poi non ha reso sempre nel migliore dei modi nella squadra di Montella.
Dove andrà De Silvestri? Credo a Parma.
Situazione Pizarro: come stanno le cose? Penso che partirà, ma bisogna dire che è del 1979: sarà sostituito nel migliore dei modi visto che arriverà Ambrosini. E forse è meglio è così, visto l'atteggiamento del giocatore cileno.
Forse però il miglior acquisto della Fiorentina è la conferma di Montella? Lui è un grande allenatore, ha costruito una squadra fantastica, che l'anno scorso ha espresso il miglior calcio in Italia. Ora continuerà a lavorare nel progetto che i Della Valle stanno portando avanti: tassello dopo tassello, per potenziare la squadra viola e poi puntare allo scudetto. Dopo la fine dell'era Prandelli c'è stato un momento di crisi a Firenze, ora è tornato l'entusiasmo, anche per la presenza di Montella.
Obiettivo scudetto? Se la Juventus cedesse, la Fiorentina potrebbe approffittarne nella corsa verso lo scudetto. Del resto rispetto alle squadre italiane impegnate in Champions League dovrà sostenere meno impegni, meno partite, un vantaggio non indifferente.
Fiorentina e Napoli rivali della Juventus, più di Milan e Inter? Il Napoli se cederà Cavani non potrà sostituirlo con un giocatore altrettanto bravo. La Fiorentina cedendo Jovetic potrà sostituirlo con Ilicic e Gomez, due calciatori di grandi qualità tecniche.
Cosa manca alla Fiorentina ancora per essere protagonista assoluta? Sarebbe auspicabile che i Della Valle tornino alla conduzione della società e occupino il posto che spetta loro di diritto in Lega. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.