BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta streaming / Video, Serbia-Italia (World League volley 2013) in tv e sul Web

Questa sera alle ore 20.00 è in programma Serbia-Italia, penultima partita del gruppo B della World League 2013 di pallavolo: come seguire questo incontro in diretta tv e streaming Rai

InfophotoInfophoto

Questa sera comincia per gli azzurri il quinto e ultimo week-end della World League 2013 di pallavolo maschile, quello che emetterà i verdetti definitivi sulla strada per le Final Six che si terranno in Argentina, a Mar del Plata, dal 17 al 21 luglio. La Nazionale allenata dal c.t. Mauro Berruto si trova a Novi Sad, dove alle ore 20.00 si giocherà la partita Serbia-Italia. Gli azzurri in questo momento sono secondi nella classifica del girone B con 17 punti, una lunghezza dietro alla Russia che però ha già giocato la prima partita di questo week-end e ha dunque un match in più. Ricordiamo quindi la formula della fase a gironi: in ogni week-end una Nazionale ne ospita un'altra e si giocano due partite; nel nostro gruppo oltre a Serbia-Italia questa settimana si giocheranno due partite fra Germania-Russia (vittoria russa 2-3 nella prima) e Cuba-Iran. Passano le prime due classificate, quindi gli azzurri sono messi molto bene, ma ora dovranno guardarsi proprio dai serbi, che al momento sono terzi con 12 punti alla pari con i tedeschi: l'Italia dovrà dunque assolutamente evitare di raccogliere due sconfitte. Per la precisione, con 3 punti nelle due partite saremmo qualificati senza dover dipendere dai risultati altrui, che altrimenti diventeranno fondamentali. Di certo non sarà facile giocare in casa dei serbi, altra nazione storica della pallavolo internazionale, contro la quale l'Italia ha dato vita a tante partite memorabili - attraverso le tante denominazioni della squadra della ex Jugoslavia. Un ricordo molto fresco è la vittoria serba nella finale degli Europei 2011, ma poi l'Italia si è rifatta con il bronzo olimpico, mentre la Serbia a Londra ha deluso le aspettative. Una partita da non perdere per tutti gli appassionati di volley, per storia e importanza della posta in palio: come si diceva all'inizio, la partita è in programma alle ore 20.00 e si potrà seguirla in diretta tv su Rai Sport 1, con la telecronaca di Maurizio Colantoni e il commento tecnico di Claudio Galli, oppure anche in streaming video gratuitamente sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv).

© Riproduzione Riservata.