BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Motocross / Gp Lettonia MX1, Antonio Cairoli vince e allunga in classifica

Antonio Cairoli (KTM) vince il Gran Premio di Lettonia del Mondiale di motocross MX1 e allunga il proprio vantaggio in testa alla classifica iridata, verso il settimo titolo in carriera

Infophoto Infophoto

MONDIALE MOTOCROSS, GP LETTONIA (KEGUMS) – Antonio Cairoli domina anche in Lettonia, sulla pista di Kegums, ottiene la settima vittoria stagionale su undici gare finora disputate nel Mondiale Motocross MX1 e fa un grosso passo avanti nella corsa verso quello che sarebbe il suo settimo titolo iridato. La vittoria numero 61 della carriera di Tony Cairoli (secondo e primo nelle due gare), grazie anche al quarto posto del suo primo inseguitore Gautier Paulin (quinto e quarto nelle due manche), gli fa guadagnare altri 13 punti aumentando il suo vantaggio in classifica a 82 lunghezze: il messinese della KTM infatti sale a quota 514, mentre il francese Paulin ora ha 432 punti. Troviamo poi il belga Clement Desalle (terzo di giornata) a quota 414 davanti al connazionale Ken De Dycker, che ha ottenuto la piazza d'onore, con 406. La prima manche è un dominio proprio di De Dycker (KTM), che conferma il miglior tempo in qualifica andando in fuga fin dalla prima curva. Alle sue spalle Cairoli è secondo praticamente per tutta la gara, mentre Paulin è vittima di un incidente alla prima curva e riesce a risalire fino alla quinta posizione sul traguardo. In gara due invece Cairoli prende il comando alla seconda curva e poi tiene a bada De Dycker, che comunque festeggia la conferma per i prossimi due anni con la Casa austriaca. Per quanto riguarda gli altri italiani, troviamo David Philippaerts undicesimo davanti a Davide Guarneri, caduto in gara due. Il prossimo appuntamento sarà già domenica prossima in Finlandia, dodicesima gara su diciassette della stagione.

© Riproduzione Riservata.