BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Fiorentina / Sommer o Sorrentino, ballottaggio per il nuovo portiere

Pubblicazione:mercoledì 14 agosto 2013

Stefano Sorrentino (Infophoto) Stefano Sorrentino (Infophoto)

CALCIOMERCATO FIORENTINA, SOMMER E SORRENTINO – Il ruolo di portiere della Fiorentina nella stagione che sta per cominciare è uno dei principali punti interrogativi di questa ultima fase del calciomercato. L'unica certezza è che la squadra di Vincenzo Montella avrà bisogno di un innesto nel ruolo di estremo difensore. Ma chi sarà il nuovo titolare? Sembra ormai tramontata la pista che portava a Julio Cesar, a meno che il brasiliano non decida di abbassare le proprie pretese economiche, magari spinto dalle parole del c.t. Felipe Scolari che lo ha invitato proprio ieri a trovarsi una squadra per non perdere il Mondiale. Al momento però i due candidati più credibili sono Stefano Sorrentino e Yann Sommer. Più facile dovrebbe essere arrivare all'italiano, dal momento che attualmente milita nel Palermo, che è stato retrocesso in serie B e con il quale i viola quest'estate hanno già portato a termine l'affare Ilicic: giocatore di sicuro affidamento e naturalmente ottimo conoscitore della nostra serie A, pur non essendo un campione sarebbe certamente un innesto importante. La pista estera porta invece al portiere svizzero del Basilea, uno dei punti di forza della formazione elvetica che nelle ultime due stagioni ha molto ben figurato anche nelle Coppe europee. In questo caso, però, sarebbe richiesto alla società dei fratelli Della Valle un investimento economico più importante, perché il Basilea è società che fa partire i propri giocatori solo a fronte di somme significative, quindi bisognerebbe anche procedere ad alcune cessioni prima di andare all'assalto. I nomi in uscita sono quelli dell'attaccante marocchino Mounir El Hamdaoui, dell'esterno peruviano Juan Manuel Vargas e del centrocampista uruguaiano Ruben Olivera, tre esuberi che sono stati esclusi pure dalla lista per l'Europa league e che dovranno essere piazzati al più presto dalla dirigenza gigliata.



© Riproduzione Riservata.