BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Video, PSV-Milan: i gol e gli highlights della partita di andata playoff visti da Tiziano Crudeli (ex-preliminari)

Pubblicazione:martedì 20 agosto 2013 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 21 agosto 2013, 12.58

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

VIDEO PSV-MILAN: LA REAZIONE DI TIZIANO CRUDELI AI DUE GOL - Anche Tiziano Crudeli, volto storico di 7 Gold e grande tifoso rossonero, ha vissuto ieri sera le emozioni di PSV Eindhoven-Milan. Al suo solito posto nello studio della trasmissione Direttastadio, Crudeli ha prima esultato con il suo caratteristico stile decisamente entusiastico per il gol di Stephan El Shaarawy che sembrava spianare la strada al Milan; poi si è rammaricato per l'errore di Abbiati che ha concesso il pareggio a Tim Matavz. Siparietto nel finale con la conduttrice: la quale ha affermato come El Shaarawy avesse giocato meglio di Balotelli, commento questo che ha fatto inalberare Tiziano Crudeli. "Vuoi che ti dica che ha fatto c...?" la sua replica. Coraggio Tiziano: c'è ancora la partita di ritorno per il passaggio del turno, e i gol di SuperMario.

VIDEO PSV-MILAN: GOL E HIGHLIGHTS DEI PLAYOFF DI CHAMPIONS LEAGUE (EX-PRELIMINARI) - Il Milan pareggia la partita più importante di questo inizio anno con il Psv Eindhoven. Un 1-1 in trasferta che può rassicurare i rossoneri, ma che non li lascia certo tranquilli per il ritorno. La partita è stata caratterizzata da tanti errori e sbavature tipiche delle sfide agostane. Ma i gol sono comunque stati di pregevolissima fattura. Parte il Milan con un gol addirittura di testa su perfetto cross di Abate e grazie a una imperfetta (per esserbuoni) marcatura da parte dei centrali di difesa del Psv Eindhoven. E ancora su errore difensivo il Milan poco dopo coglie una traversa con una bordata terrificante di Balotelli che da fermo fa partire un bolide che appunto si stampa sul legno. Tuttavia gli errori non sono finiti, e questa volta li commette il Milan. Traversa del Psv che fa vedere come il vento stia cambiando proprio grazie a un retropassaggio killer di Abate, pareggio che arriva dopo una incertezza sciagurata di Abbiati. Ma è il destino del portiere: se qualcuno "cicca" il pallone a metà campo una pezza si può sempre metterla, mentre se sbaglia il portiere è gol. Insomma una partita interessante e dal risultato giusto, anche se Allegri farà sicuramente lo "shampoo" ai suoi per l'errore di Montolivo che invece di tirare a botta (quasi) sicura e per un colpo un po' dato con sufficienza da parte di Poli a cui è mancato un pizzico di killer instinct. Poteva comunque andare anche peggio, con una deviazione in anticipo splendida di Matavz fuori di pochissimo. Insomma, pareggio giusto. E anche incoraggiante. Rossoneri avanti piano, è ancora tempo di manovre.

 

PSV-MILAN IN STREAMING E IN TV L'ANDATA DEI PLAY OFF DI CHAMPIONS LEAGUE) – E’ tutto pronto per l’attesissima sfida di questa sera in Olanda tra il Psv Eindhoven e il Milan, andata del playoff di Champions League. Una partita quanto mai delicata per il club rossonero: in ballo, oltre al prestigio della società che deve dimostrarsi all’altezza del trofeo più importante della stagione (la qualificazione vale l'accesso alla fase a gironi), c’è un bottino di circa trenta milioni di euro, tra proventi televisivi, ricavi Uefa e sponsor. Un tesoretto che potrebbe aprire a nuovi acquisti negli ultimi giorni di calciomercato. Insomma, il Milan non può permettersi passi falsi e la tensione è ovviamente alta. Ci ha pensato l’ad rossonero Adriano Galliani a smorzare i toni, spiegando che “questo non è il playoff più importante della storia del Milan, e non vedo perché dovrebbe”. L’importante, ha poi aggiunto, “è andare in Champions, come successo le altre volte. Non so dirvi le differenze tra questo playoff e gli altri, erano tempi e giocatori diversi. Abbiamo una squadra ultracompetitiva, e negli Usa abbiamo giocato bene. Il Psv è una squadra nobile, nella sua storia ha avuto Ronaldo, Romario e Van Nistelrooy. Il Milan lo vedo bene, ma non voglio fare previsioni”. Occhi puntati, quindi, sui canali che trasmetteranno in diretta la gara: per quanto riguarda il satellite, Psv Eindhoven-Milan andrà in onda su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, con la telecronaca di Riccardo Gentile e il commento di Luca Marchegiani. Su Premium Calcio, canale a pagamento del digitale terrestre, la telecronaca è affidata a Sandro Piccinini, mentre il commento tecnico a Aldo Serena (sarà possibile scegliere anche la telecronaca tifosa, naturalmente di parte rossonera, gestita da Carlo Pellegatti). In assenza di un televisore, la partita sarà visibile anche in streaming sul proprio smartphone, computer o tablet, grazie al servizio Sky Go (riservato ai soli abbonati Sky, registrazione su skygo.sky.it) e Premium Play (offerto gratuitamente a tutti gli abbonati Premium, registrazione su play.mediasetpremium.it). Una ulteriore possibilità di seguire in streaming video la partita tra PSV e Milan, è il sito ufficiale della Uefa, che si appoggia ai due operatori che detengono i diritti per le trasmissioni (Sky e Mediaset) sia per i cellulari che per i computer desktop. 

CLICCA QUI PER COMMENTARE CON NOI LA DIRETTA DI PSV EINDHOVEN-MILAN, ANDATA PLAYOFF CHAMPIONS LEAGUE (link attivo dalle 20:35 - nessuno streaming video disponibile)



© Riproduzione Riservata.