BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Coppa Agostoni / Filippo Pozzato vince la classica di Lissone (ciclismo, Trittico Lombardo 2013)

Pubblicazione:mercoledì 21 agosto 2013 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 21 agosto 2013, 17.29

Filippo Pozzato (Infophoto) Filippo Pozzato (Infophoto)

COPPA AGOSTONI 2013 (TRITTICO LOMBARDO, CICLISMO): VITTORIA DI FILIPPO POZZATO (aggiornamento ore 17.20): il vicentino Filippo Pozzato ha vinto la 67esima edizione della Coppa Agostoni, classica di ciclismo che si è disputata oggi con partenza ed arrivo a Lissone. Il corridore della Lampre-Merida ha battuto nella volata finale Simone Ponzi della Astana e Marco Zamparella (Utensilnord). Un successo importante per Pozzato, che aggiunge questa prestigiosa corsa - primo appuntamento con il Trittico Lombardo di quest'anno - al Trofeo Laigueglia che aveva vinto all'inizio della stagione, ma che poi era rimasto isolato fino ad oggi. Da segnalare che la corsa è partita con circa tre quarti d'ora di ritardo a causa del traffico che in mattinata aveva bloccato quasi tutte le squadre, e che dopo tre anni si è tornati a scalare il mitico Lissolo, che tuttavia non ha impedito di arrivare allo sprint finale, nel quale si sono giocati il successo Pozzato e Ponzi, con il vincitore della Milano-Sanremo 2006 che infine ha avuto la meglio. (Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO COPPA AGOSTONI 2013 (TRITTICO LOMBARDO, CICLISMO): LA GARA IN TV E SUL WEB – Comincia oggi il Trittico Lombardo di ciclismo, tre giorni di appuntamenti con classiche che hanno scritto la storia del nostro ciclismo e che conservano grande importanza pur in un calendario mondiale che negli ultimi anni è stato stravolto. Si comincia oggi con la Coppa Agostoni, gara creata nel 1946 in onore di Ugo Agostoni, lissonese vincitore della Milano-Sanremo 1914, con partenza ed arrivo a Lissone, che giunge quest'anno alla sua 67a edizione ed è organizzata dalla Sc Mobili Lissone. Sono in programma 198,7 km, con partenza alle ore 12.10 e in gara ci saranno 160 corridori di venti squadre tra i quali il vincitore dell'ultima edizione, Emanuele Sella, e tanti altri ottimi nomi come Filippo Pozzato e Damiano Cunego, ma anche Enrico Gasparotto ed Enrico Battaglin fino a Francesco Gavazzi, che vinse questa corsa nel 2010 ed è stato l'ultimo lombardo ad imporsi in una gara del Trittico. Come si diceva, la partenza e l'arrivo saranno a Lissone, e il percorso si snoderà per intero in Brianza, fra le province di Monza (che verrà attraversata) e Lecco, e affrontando diverse salite che caratterizzano questa zona collinare della Lombardia: in particolare ricordiamo il Gpm di Ello, il passaggio a Colle Brianza e soprattutto quello sul Lissolo, salita simbolo della Agostoni che torna dopo tre anni di assenza. Si rientrerà infine verso Lissone, capitale italiana del mobile, con arrivo previsto presumibilmente attorno alle ore 17.00 in viale Matteotti. L'albo d'oro di questa gara è di assoluto prestigio, comprendendo tanti grandi nomi del ciclismo italiano – da Gimondi a Bitossi, da Saronni a Moser, Bugno e Fondriest – ma anche molti grandi campioni stranieri, con in testa Merckx ma pure De Vlaeminck, Ullrich e Jalabert. Insomma, è una corsa che ha fatto la storia e che gli appassionati di ciclismo non potranno perdere per nessun motivo, anche perché darà indicazioni importanti in vista del Mondiale di Firenze, e il c.t. Paolo Bettini la seguirà con grande attenzione. L'appuntamento in diretta tv sarà su Rai Tre a partire dalle ore 14.55, e anche questo è un segnale importante visto che sempre più di frequente gli eventi sportivi vengono relegati nei canali tematici. Per chi invece non potesse mettersi davanti a un televisore oggi pomeriggio, ricordiamo anche la possibilità di seguire la Coppa Agostoni in streaming video gratuitamente, tramite il sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv).

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA 67ESIMA EDIZIONE DELLA COPPA AGOSTONI DI CICLISMO (TRITTICO LOMBARDO 2013) (dalle 14.55)



© Riproduzione Riservata.