BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Napoli-Bologna 3-0: i voti e il tabellino della partita (serie A 2013-2014, prima giornata)

Napoli

Reina: 6 Quasi disoccupato, ha dato fiducia al reparto difensivo.

Albiol: 6 Attento quando serve

Britos: 6 Poco lavoro dietro oggi, mai sbadato e disattento.

Zuniga: 7 Serve Hamsik per il tre a zero. Si è mosso come un ragazzino con delle percussioni davvero pericolose. Dopo la prova maiuscola di oggi i napoletani si augurano che non andrà mai via.

Maggio: 6,5 Molto attivo nella prima frazione di gioco con il suo movimento pendolare sulla fascia destra che ha portato a molteplici cross pericolosi.

Inler: 6,5 Gestisce il traffico molto bene. Ogni tanto prova qualche tiro da fuori, la sua specialità.

Behrami: 6 Ottimo lavoro a centrocampo. Lui e Inler stroncavano senza pietà qualsiasi accenno di costruzione del gioco da parte degli avversari

Callejon: 7,5 Anche per lui un esordio che non dimenticherà facilmente. Trova un clamoroso palo al 6 minuto di gioco con un delizioso destro al volo e poi ha la sua rivincita ribattendo a rete una respinta di Curci su un tiro del capitano. In sintesi, si è inserito alla grande negli schemi del nuovo allenatore.

Hamsik: 8 Prestazione gigantesca per il capitano degli azzurri. Non solo sigla due bellissimi gol, ma permette di sbloccare la partita con il suo tiro al 32’ a cui segue il gol di Callejon (dal 71’ Mertens: 6 Va in gol, ma era in fuorigioco. Entra e gestisce il finale di gara cercando anche di siglare il 4-0 in più occasioni).

Pandev: 6,5 Buona prova per il macedone. Ma stasera gli applausi spettavano ai suoi colleghi di reparto. Lui ha comunque contribuito benissimo con i suoi ottimi piedi (dal 66’ Insigne 6: Non al meglio fisicamente, si limita ad un buon possesso palla sul finire del match).

Higuain: 6 Ha provato in tutti i modi a segnare come nell’occasione della punizione che è finita a lato di Curci. I suoi movimenti sono stati sempre utilissimi nel fare salire la squadra.Se continua così il gol arriverà presto (dal 83’ Radosevic: s.v.).

All.Benitez: 7 La squadra mostra dalla prima giornata l’imprinting del nuovo allenatore spagnolo.

(Davide Catelli)