BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B 2013-2014/ La classifica dopo la prima giornata

E' iniziata la serie B 2013-2014: si è giocato il primo turno di campionato che sarà completata dal monday night tra Cesena e Varese. Risultati, marcatori, classifica e prossima giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

SERIE B 2013-2014, LA CLASSIFICA DOPO LA PRIMA GIORNATA - In attesa del monday night tra Cesena e Varese (stadio Dino Manuzzi, ore 20.30), il campionato di serie B 2013-2014 ha offerto i suoi primi verdetti. Venerdì (23 agosto) Reggina e Bari hanno pareggiato per 0-0, ieri (sabato 24 agosto) si sono giocate le altre nove partite. Questi i risultati: Pescara-Juve Stabia 3-0, Avellino-Novara 2-1, Brescia Virtus Lanciano 2-2, Empoli-Latina 3-1, Modena-Palermo 1-1, Padova-Trapani 0-2, Siena-Crotone 5-2, Spezia-Cittadella 0-0, Ternana-Carpi 1-0. Il Pescara riparte alla grande dopo la retrocessione dalla serie A: l'attaccante Riccardo Maniero illumina la via con una doppietta, Gaston Brugman arrotonda il punteggio sino al 3-0 finale contro la Juve Stabia. Esordisce con una vittoria anche il neorpomosso Avellino, che batte il più quotato Novara con i gol di Castaldo su rigore e Zappacosta; di Paolo Faragò, centrocampista centrale classe 1993, la rete del Novara: per il giocatore calabrese è la terza rete in altrettante partite ufficiali (2 su 2 in Coppa Italia). Al Brescia non basta la doppietta del solito Andrea Caracciolo: per l'Airone un gol in azione solitaria e un altro di testa, rimontati prima da Paghera e poi da Gianvito Plasmati. Riparte meglio l'Empoli con i suoi soliti noti: in 22 minuti Maccarone (doppietta) e Tavano fanno 3-0, nel finale accorcia le distanze il neoacquisto del Latina Stefano Morrone. Allo stadio Alberto Braglia di Modena ha giocato l'attesissimo Palermo allenato da Gennaro Gattuso: 1-1 il risultato finale per i gol di Andelkovic e Surraco, entrambi di testa. Sorpresa a Padova dove vince il neopromosso Trapani, grazie alla doppietta dell'attaccante Matteo Mancosu nel secondo tempo. Valanga di gol a Siena, dove i bianconeri di Mario Beretta travolgono il Crotone per 5-2: doppiette per Gaetano D'Agostino e il rossoblù Matute, reti di Paolucci (bella azione personale), Rosina e Pulzetti ad allargare il divario. Reti inviolate tra Spezia e Cittadella.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2013-2014 E IL RIEPILOGO DI RISULTATI E MARCATORI DELLA PRIMA GIORNATA