BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Manchester United-Chelsea 0-0/ In diretta tv e in streaming video: la gara comincia! Dove vedere la partita (Premier League, 2^ giornata)

In diretta tv e streaming Manchester United-Chelsea: la partita di Premier League è valida per la seconda giornata del campionato. Una grande rivalità degli ultimi anni, in campo alle 21

Un'immagine della partita dello scorso anno (Infophoto) Un'immagine della partita dello scorso anno (Infophoto)

MANCHESTER UNITED-CHELSEA: IN DIRETTA TV E IN STREAMING - Si gioca questa sera il "Monday Night" di Premier League, tradizionale appuntamento con il posticipo del campionato inglese. Ed è una partita di lusso: Manchester United-Chelsea quest'anno arriva alla seconda giornata. Una sfida che negli anni passati ha deciso tanti campionati, basta citare l'albo d'oro: prendendo in considerazioni gli ultimi otto tornei, cioè dalla prima vittoria recente dei Blues, cinque titoli sono andati ai Red Devils, tre al Chelsea, con l'unica eccezione del Manchester City nel 2012 a spezzare un dominio altrimenti totale (ci sono anche tre secondi posti a testa, con il Chelsea che aveva centrato la piazza d'onore anche nel 2004). Di più: dei suoi 20 titoli, il Manchester United ne ha vinti ben 13 nelle ultime 22 stagioni, cioè quelle da cui il campionato si chiama Premier League. Una grande rivalità che ha contraddistinto gli ultimi anni in Inghilterra, ma anche in Europa: celebre la finale di Champions League nel 2008, vinta ai rigori dallo United sotto il diluvio di Mosca. Una sfida che racchiude anche tante suggestioni: non è un mistero che José Mourinho abbia sempre nutrito una grande stima nei confronti di Sir Alex Ferguson, e che il suo sogno fosse quello di prenderne il posto sulla panchina del Manchester United. Quando si è accordato con il Chelsea per il suo ritorno, ben prima di separarsi ufficialmente dal Real Madrid, sperava quantomeno di trovare lo scozzese come avversario; e invece Ferguson ha detto basta, dopo 27 stagioni nelle quali si è portato a casa 13 Premier League, 5 FA Cup, 4 Coppe di Lega, 10 tra Charity e Community Shields, 2 Champions League, una Coppa delle Coppe, 2 Supercoppe UEFa e due tra Coppa Intercontinentale e Mondiale per Club. In tre stagioni e spiccioli sulla panchina dei Blues, lo Special One non ha tenuto medie diverse: due campionati, una FA Cup, due coppe di Lega e un Community Shields. Peccato che ora, come detto, sulla panchina dei grandi rivali ci sia David Moyes, l'uomo voluto da Ferguson alla guida del Manchester United. Che ha iniziato bene la stagione, vincendo 4-1 sul campo dello Swansea. Il Chelsea ha invece giocato due partite: dopo l'esordio vincente per 2-0 contro l'Hull City, i Blues hanno anticipato la terza giornata (2-1 all'Aston Villa) perchè venerdi giocheranno la Supercoppa Europea contro il Bayern Monaco. Intanto però ci sono i Red Devils, e allora niente turnover. Chissà se Moyes deciderà di far partire dall'inizio Wayne Rooney, mandato anche ad allenarsi con la squadra "satellite" per i suoi propositi di trasferirsi proprio al Chelsea; alla fine pare che l'affare non si farà, perchè i Blues hanno appena chiuso con Willian e, a meno che non si venda qualcuno, lì davanti c'è un po' troppo affollamento. Vedremo intanto come finirà questa partita, che inizia alle ore 21 italiane ed è in diretta tv su Fox Sports, nuovo canale di calcio internazionale (205 del pacchetto Sky) e anche in streaming su Sky Go, che permette l'accesso alla programmazione, per tutti gli abbonati, attraverso PC, tablet e smartphone.

© Riproduzione Riservata.