BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Vuelta 2013/ Classifica generale dopo la terza tappa, Chris Horner nuova maglia rossa

Chris Horner, vincendo la terza tappa della Vuelta 2013 che si è conclusa al Mirador de Lobeira, ha strappato la maglia di leader a Vincenzo Nibali. Ecco la nuova classifica.

Vincenzo NibaliVincenzo Nibali

Chris Horner, quarantunenne del team RadioShack (ne compirà 42 il prossimo ottobre), si è aggiudicato la terza tappa della Vuelta di Spagna 2013. Dopo i 184,3 chilometri che hanno condotto i ciclisti fino al Mirador de Lobeira, arrivo in salita di terza categoria, l’americano è giunto in prima posizione staccando tutti e conquistando il suo secondo centro stagionale, il ventunesimo in carriera. Non solo: il suo grande pomeriggio è stato coronato dalla conquista della maglia rossa, strappata momentaneamente dalle spalle di Vincenzo Nibali, ieri trionfatore nella seconda tappa e attualmente secondo con 6” di ritardo da Horner. Resta lui il grande favorito della corsa: soprattutto dopo aver vinto di autorità il Giro d'Italia, lo Squalo Siciliano dovrebbe comunque riprendersila testa della classifica e andare a vincere la corsa a tappe. Tuttavia è giusto dare i meriti dell'impresa quotidiana a Chris Horner; quest’ultimo può vantarsi di essere anche il più anziano vincitore di tappa nella storia dei grandi giri, qualcosa che ad ogni modo, finchè il suo record non sarà eventualmente battuto, resterà nella storia del ciclismo. Il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente a Alejandro Valverde e Purito Rodriguez, staccati entrambi di tre minuti, mentre in quarta posizione compare lo scalatore colombiano Rigoberto Uran, già grande protagonista al Tour de France (lo ricordiamo come gregario di Chris Froome ma anche come attaccante in prima linea). Settimo un altro italiano, Michele Scarponi, e decimo Ivan Basso; solo undicesimo invece Vincenzo Nibali. Al via domani la quarta tappa della Vuelta di Spagna 2013, un percorso di 189 chilometri da Lalin a Fisterra.