BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Vuelta 2013/ In diretta tv e streaming la quarta tappa: il percorso della Lalin-Finisterra (189 km)

Il percorso della quarta tappa della Vuelta 2013, Lalin a Estrada-Finisterra (189 km): come seguire la frazione odierna in diretta tv e streaming video Eurosport, Nibali sempre protagonista

Joaquin Rodriguez, uno dei big di questa Vuelta (Infophoto)Joaquin Rodriguez, uno dei big di questa Vuelta (Infophoto)

Una tappa che è la fine del mondo. Il gioco di parole viene facile, considerando l'arrivo che sarà posto a Finisterra, luogo famosissimo in quanto sorge sul promontorio più occidentale della Galizia e dell'intera Spagna: quindi, andando oltre, c'è solo l'oceano Atlantico e di conseguenza – fino alla scoperta dell'America – nessuna altra terra emersa. La Vuelta arriva qui, e gli organizzatori non hanno perso l'occasione per definirla “Etapa fin del mundo”, concetto che non ha bisogno di traduzioni. Detto tutto questo, bisogna anche dire che dal punto di vista strettamente tecnico, la Lalin a Estrada-Finisterra (189 km) non dovrebbe rivoluzionare in modo particolare la classifica generale, che vede al comando Chris Horner davanti al nostro Vincenzo Nibali. Lo Squalo ha perso la maglia, ma non è certo un problema dopo soli tre giorni di gara, anzi ora l'onere di lavorare durante le tappe spetterà alla RadioShack-Leopard. Potrebbe certamente esserci qualche cambiamento, magari grazie agli abbuoni che ogni tappa assegna, ma difficilmente ci saranno cambiamenti significativi. Questo perché il percorso di oggi sembra quasi l'opposto di quello di ieri: stavolta i corridori dovranno affrontare strade molto mosse, un continuo saliscendi (pur senza ascese particolarmente difficili) che però presenterà l'unico tratto sostanzialmente pianeggiante proprio nel finale. Insomma, potrebbe anche essere la prima occasione per i velocisti, sempre che nella prima parte non vada via una fuga, oppure che tutto si decida sulla lieve salita degli ultimi due chilometri. Insomma: fuga da lontano, scatto da finisseur o volata, sono tante le possibili soluzioni per la tappa di oggi. Per quanto riguarda i big, se succederà qualcosa sarà appunto sulla pur dolce salitella finale, dove gente più scattista come Joaquin Rodriguez e Alejandro Valverde potrebbe cercare di guadagnare qualche secondo, specie se ci fossero ancora in gioco gli abbuoni. La diretta tv sarà su Eurosport, che trasmette la Vuelta in esclusiva. Oggi si comincia dalle ore 16.00, mentre l'arrivo è previsto fra le 17.30 e le 18.00. Appuntamento anche in streaming video su Sky Go e su Eurosport Player, accessibili tramite registrazione a tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare, anche se il Player del canale europeo dedicato allo sport è a pagamento tramite due diverse modalità di abbonamento. (Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.