BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Video, Milan-PSV 3-0: i gol e gli highlights della partita (ritorno playoff)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Massimiliano Allegri (Infophoto)  Massimiliano Allegri (Infophoto)

VIDEO MILAN-PSV 3-0: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA - Milan-PSV finisce 3-0, in gol Boateng con una doppietta e Balotelli. Il Milan si qualifica così alla fase a gironi della Champions League, il cui sorteggio avverrà oggi (giovedì 29 agosto) alle 17.30. Ora la palla passa alla dirigenza: Adriano Galliani ha confermato che i rossoneri si muoveranno per acquistare una prima punta, con parte dei 30 milioni incassati dalla Champions. Alessandro Matri è il nome più caldo. Sempre nel dopopartita battuta di Massimiliano Allegri, che ha scherzato fingendo di voler rassegnare le dimissioni: caso rientrato in fretta. 

LE STATISTICHE DI MILAN-PSV 3-0 - Il possesso di palla della partita è stato superiore per il PSV, che ne ha totalizzato il 55% contro il 45%. La squadra olandese ha provato anche un maggior numero di conclusioni 18 di cui 12 nello specchio difeso da Abbiati, contro le 14 tentate dal Milan di cui la metà (7) nella porta avversaria. Un legno a testa: per il Milan traversa clamorosa di El Shaarawy, con un gran sinistro nel primo tempo; più casuale quella colta da Willems nella ripresa, frutto di un cross mal calibrato. Solo 2 i fuorigioco sanzionati dai guardalinee, 1 per parte. Il Milan ha commesso 12 falli, il PSV 17: è stata una partita combattuta ma sostanzialmente corretta, anche grazie alla direzione dell'arbitro inglese Clattenburg. Parità anche nelle ammonizioni: tra le fila rossonere cartellini gialli per Montolivo, Balotelli e Poli, per il PSV sanzionati Schaars, Bruma e Willems. Il PSV ha provato fino alla fine a segnare almeno il gol della bandiera, attaccando con tanti cross e guadagnando 9 calci d'angolo, ma non ce l'ha fatta. Al Milan invece sono bastati 2 tiri dalla bandierina per trovare un gol, il secondo di Balotelli. E a proposito, Milan nettamente in vantaggio nell'unica casella statistica che conta al fischio finale, quella delle reti.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI MILAN-PSV 3-0: GOL SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE

I GOL - 1-0 Milan al 9': palla a Boateng che controlla al limite dell'area, esita un attimo e poi decide: tiro in porta di collo destro, rasoterra che Zoet tocca in tuffo ma non riesce a respingere, palla vicino all'anolino alla sinistra del portiere. 2-0 Milan al 55': calcio d'angolo per il Milan dalla bandierina di destra. Batte El Shaarawy, cross arcuato, Mexes svetta e sfiora verso il centro dell'area, Balotelli alza la gamba sinistra e colpisce di stinco insaccando sotto la traversa. 3-0 Milan al 77': Balotelli controlla poco oltre il centrocampo, defilato sulla destra; pur braccato dal raddoppio di marcatura l'attaccante riesce a passare a Poli, scattato alle sue spalle, il centrocampista raccoglie e cambia lato rasoterra per Boateng; il ghanese ha spazio, si allarga per evitare il rientro di Willems e riesce a calciare in diagonale di sinistro: conclusione sporca ma efficace che rimbalza alle spalle di Zoet.

MILAN-PSV IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV (RITORNO PLAYOFF, CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014): DOVE VEDERE LA PARTITA IN TV E SUL WEB – Questa sera si giocano le ultime cinque partite di ritorno dei playoff di Champions League, e fra gli incontri in programma c'è anche Milan-Psv Eindhoven, partita che si annuncia decisiva per il proseguimento della stagione rossonera. Infatti, a San Siro saranno in palio non solo la qualificazione per la fase a gironi della più importante Coppa europea, ma anche i 30 milioni di euro circa che il raggiungimento di questo traguardo garantirebbe. Insomma, è facile capire che questa sarà una partita da non sbagliare per gli uomini di Massimiliano Allegri, ancora di più se si considera il fatto che il campionato è iniziato male con la sconfitta di sabato sul campo del Verona. Ora ci si attende dunque una grande serata da parte dei campioni rossoneri contro i talenti della formazione olandese, con Mario Balotelli e Stephan El Shaarawy chiamati a regalare gioie al pubblico milanista (clicca qui per le probabili formazioni della partita). Servirà però cambiare l'atteggiamento rispetto alla partita giocata al Bentegodi, come ha sottolineato il grande ex Alberigo Evani nell'intervista di presentazione di questo match. Ecco dunque come si potrà seguire Milan-Psv Eindhoven, con fischio d'inizio alle ore 20.45. In diretta tv, la partita sarà trasmessa in chiaro su Canale 5, su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251 della piattaforma satellitare) e su Mediaset Premium Calcio, canale 370 della piattaforma digitale terrestre, con la versione in HD sul canale 381. Su tutti i canali Mediaset ci sarà la telecronaca di Sandro Piccinini, affiancato dal commento tecnico di Sebino Nela e dai contributi da bordo campo di Claudio Raimondi e Giuseppe Ferrario. Sui canali Sky invece ci sarà la telecronaca di Riccardo Gentile, affiancato dal commento tecnico di Luca Marchegiani e dai contributi da bordo campo di Marco Nosotti, Peppe Di Stefano e Luca Tommasini. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire questa partita anche in streaming video tramite il servizio Sky Go, naturalmente però riservato soltanto agli abbonati alla tv satellitare e disponibile previa registrazione al sito skygo.sky.it e, per quanto riguarda Mediaset Premium, il servizio Premium Play, riservato agli abbonati al digitale terrestre.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE IN DIRETTA CON NOI MILAN-PSV EINDHOVEN, RITORNO DEI PLAYOFF DI CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014 (la stanza sarà attiva dalle ore 20.40 - nessuno streaming video)


  PAG. SUCC. >