BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Slovan Liberec-Udinese, le ultime novità (ritorno playoff Europa League)

Ecco le probabili formazioni di Slovan Liberec-Udinese, partita di ritorno dei playoff di Europa League 2013-2014. Per Guidolin sarà un'impresa difficile dopo la sconfitta dell'andata

Antonio Di natale, stasera tenterà l'impresa di battere il Liberec e qualificarsi per la fase a gironi   (Infophoto) Antonio Di natale, stasera tenterà l'impresa di battere il Liberec e qualificarsi per la fase a gironi (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI LIBEREC-UDINESE (RITORNO PLAYOFF EUROPA LEAGUE 2013-2014) LE ULTIME NOTIZIE – Nonostante l'impresa possa sembrare disperata, Guidolin ci crede ancora. Dopo la brutta sconfitta subita nell'incontro di andata, l'Udinese non si arrende. La partita di stasera però è tutta in salita per i bianconeri: per rimediare al 3-1 casalingo subito contro lo Slovan Liberec, Di Natale e compagni dovranno realizzare almeno tre gol e vincere con due gol di scarto. Un'impresa davvero difficile per l'Udinese che ha di fronte un Liberec che sta davvero accarezzando il sogno di qualificarsi per la fase a gironi, cosa che non si avverava dalla stagione 2006/2007. Per il tecnico veneto l'impresa è ardua ma meno disperata i quanto si possa pensare: la ricetta vincente l'ha già in mente e l'atteggiamento mentale con cui i bianconeri scenderanno stasera in campo sarà decisivo. Per contro il Liberec è molto più tranquillo e rilassato: con i giocatori azzurrobianchi stasera giocherà anche un dodicesimo uomo. La partita di stasera si gioca infatti in casa del Liberec, allo stadio U Nisy che traboccherà di tifosi cechi: il fattore tifo ha sempre contato molto in queste occasioni, e anche i friulani non mancheranno (già partiti più di 900 tifosi bianconeri). Eccovi dunque tutte le ultime notizie sulle due squadre e le probabili formazioni a poche ore da match, che inizierà alle ore 19.00 di oggi.

FORMAZIONE SLOVAN LIBEREC – Silhavy stasera dovrà fare a meno di Kusnir, squalificato, ma avrà comunque a disposizione la formazione praticamente al completo. Il modulo sarà quello dell'andata: l'intenzione è quella di replicare il grande risultato e agguantare la sospirata qualificazione. Il tecnico ha dichiarato: “abbiamo grande umiltà e rispetto per l'Udinese. Ma questa è la nostre grande occasione di avanzare: assieme ai nostri tifosi stasera vedremo un bel calcio”. Con il classico 4-2-3-1 troveremo tra i pali Kovar e mentre davanti avremo Fleisman, Kelic, Kovac e Coufal. A centrocampo il duo Ribalka e Sackey. Sui trequarti Frydek, Pavelka al centro e Delarge, che ha dichiarato nel commento prepartita: “Per il resto ci siamo e vogliamo far la storia”.Rabusic come punta Ribalka, che spera in questa occasione per salire in cima della classifica marcatori.

PANCHINA SLOVAN LIBEREC -Hauzr è pronto a sostituire Kovar tra i pali, mentre caldo in panchina anche il difensore numero 3 Karisik. Per il centro campo e l'attacco Silhavy avrà a disposizione anche Husek, Hadascok, Kalitvinchev, Sural e Kolar. Unico giocatore non disponibile Odrej Kusnir, squalificato.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONOSCERE I MOULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SLOVAN LIBEREC-UDINESE