BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B / Il calendario della seconda giornata: programma e orari delle partite

Il calendario della seconda giornata del campionato di serie B 2013-2014: il programma con le date e gli orari di tutte le partite. Spiccano Novara-Siena e Palermo-Empoli

Massimo Maccarone (Infophoto) Massimo Maccarone (Infophoto)

SERIE B, IL CALENDARIO DELLA SECONDA GIORNATA – Fra domani e lunedì torna in campo la serie B, che propone la seconda giornata del campionato 2013-2014. Si attendono dunque conferme e riscosse dopo i risultati di settimana scorsa. Il programma sarà anomalo: niente anticipo del venerdì e al sabato tutti in campo alla sera con un anticipo alle ore 18.00 che sarà Novara-Siena, cioè una partita di cartello fra due delle squadre più ambiziose del campionato cadetto. Una sfida dunque da non perdere, che ci darà alcune risposte su due compagini che potrebbero puntare anche alla promozione. Nove partite invece inizieranno alle ore 20.30 (nuovo orario delle partite serali). Andando in ordine alfabetico, partiamo con Bari-Brescia: per entrambe le squadre il debutto ha portato un pareggio, ora si attendono segnali forti, in particolare dai pugliesi che devono recuperare i tre punti di penalizzazione. Carpi-Padova sarà invece un appuntamento storico per la squadra emiliana, che giocherà la prima partita in casa in serie B della sua storia, anche se in “esilio” a Modena; i veneti dovranno invece dare risposte dopo l'inatteso k.o. di settimana scorsa. Cittadella-Ternana invece è sfida fra due squadre che vogliono cominciare ad accumulare punti con l'obiettivo di un campionato tranquillo, magari anche candidandosi a sorprese. In Crotone-Cesena si affrontano squadre dagli stati d'animo opposti: i calabresi puntano a muovere finalmente la classifica, i romagnoli puntano a dare continuità al successo nel posticipo di lunedì sera. Juve Stabia-Spezia sarà sfida fra due squadre che hanno i mezzi per fare un buon campionato, ma che non hanno iniziato in modo esaltante e ora vogliono lanciare un messaggio positivo. Debutto incerto anche per le protagoniste di Lanciano-Reggina, che dopo i pareggi della prima giornata vorrebbero cogliere la prima vittoria di questo nuovo campionato. Debutto storico in serie B per i laziali in Latina-Avellino, sfida fra due neopromosse che hanno iniziato in modo diverso: i padroni di casa puntano al primo storico risultato utile, i campani vogliono rimanere in testa. Palermo-Empoli sarà il secondo big-match di giornata, fra altre due candidate di prestigio alla promozione (possibilmente diretta): sapremo sabato sera chi avrà iniziato meglio questa lunghissima avventura. In Varese-Modena i lombardi vogliono fortemente il riscatto dopo l'immeritata sconfitta di lunedì, ma gli uomini di Novellino non sono certo un avversario semplice. Infine il posticipo di lunedì alle ore 20.30: Trapani-Pescara sarà il debutto davanti al pubblico amico dei siciliani in serie B, e dopo la vittoria di sabato scorso il sogno sarebbe concedere il bis, che però è lo stesso obiettivo degli abruzzesi.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DEL CALENDARIO DELLE PARTITE E DEGLI ORARI DELLA SECONDA GIORNATA DI SERIE B