BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Chievo-Napoli (2-4): gol e highlights, super Hamsik&Higuain, Paloschi eroico ma sconfitto (seconda giornata)

Video, Chievo-Napoli: gol e highlights della partita di Serie A. Il Chievo fa due gol ma viene spianato da un Napoli che va in rete quattro volte, trascinato da Hamsik e Higuain

Rafa Benitez (Infophoto) Rafa Benitez (Infophoto)

VIDEO CHIEVO-NAPOLI (RISULTATO FINALE 2-4): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A) - Chievo-Napoli si chiude dopo una partita spettacolare con il trionfo dei ragazzi di Benitez per 4 reti a due. Il primo anticipo in programma della seconda giornata si è concluso quindi con la vittoria del Napoli al Bentegodi di Verona. La tradizione voleva che la città veneta fosse interpretata come l'ostacolo che in questi ultimi anni ha rappresentato i passi falsi dei campani. Ma questa volta i campioni allenati da Benitez sono riusciti a invertire la tendenza. È stat una partita avvincente con continui colpi di scena forse dettati dalle superficialità commesse dalle difese di entrambi gli schieramenti.
I COMMENTI: SANNINO, L'ALLENATORE DEL CHIEVO - Non si scompone Giuseppe Sannino, al termine di Chievo-Napoli, una partita che i suoi hanno dimostrato di saper tenere con le unghie e con i denti fino a quando gli azzurri non hanno cominciato a fare i fenomeni e a non sbagliare più. Sta ancora lavorando a livello mentale, Sannino, per garantire al Chievo di potersela giocare fino in fondo per rimanere in Serie A. "Potevamo portare a casa un punto, i ragazzi devono avere la consapevolezza che possiamo giocarcela con tutti. Nel primo tempo li abbiamo messi in difficolta".

I COMMENTI: BENITEZ, L'ALLENATORE DEL NAPOLI - Gongola Benitez per i sei punti in due gare, punteggio perfetto, differenza reti eccezionale, frutto del lavoro. "Abbiamo dominato per 60 minuti" dice con calma e realismo il mister partenopeo, e per quanto riguarda gli errori in difesa, quelli non lo preoccupano (e teniamo presente che sono le prime partite che il Napoli fa con la difesa a quattro), si supereranno "con il lavoro e parlando tanto".

LE STATISTICHE DI CHIEVO-NAPOLI – Per quanto concerne il possesso palla vi è stato un netto predominio da parte della formazione napoletana: ben 63% in favore degli ospiti contro il 37 dei padroni di casa. Il Napoli non ha smentito le attese e ha messo sotto assedio la porta di Puggioni con ben 8 tiri nello specchio. I veneti sono andati alla conclusione 13 volte di cui 7 tentativi verso la rete difesa da Reina. La supremazia territoriale è di gran lunga in favore dei campani con 13'.16'' contro gli 8'.25'' degli avversari. Entrambe le squadre si sono dimostrate abbastanza fallose poiché hanno concesso ben 10 calci di punizione a testa. Per quanto riguarda gli angoli siamo ancora in parità: 3 per il Chievo e 4 per il Napoli. Una parentesi va aperta anche per le prestazioni personali di Albiol, che ha recuperato 22 palloni, Zuniga che ha realizzato 95 passaggi andati a buon fine e Inler che ha tirato verso la porta per ben 4 volte.
I GOL – 0-1 Napoli al 13': gli azzurri si portano in avanti grazie con Zuniga che passa il pallone sul vertice sinistro dell'area al talentuoso Inisgne. Il numero 24 alza la testa e vede Hamsik smarcato al limite dell'area e decide di passargli la sfera: stop e tiro violento raso terra di destro che si infrange prima sul palo alla sinistra di Puggioni e poi in fondo alla rete. 1-1 Chievo al 23': i padroni di casa tengono palla sulla trequarti con Rigoni che decide di cambiare gioco con una sciabolata morbida su Hetemaj che si trova vicino alla riga di fondo fuori dall'area sulla destra. Il finlandese mette in mezzo di prima per Paloschi.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CHIEVO-NAPOLI (2-4) (SERIE A 2013-2014, SECONDA GIORNATA)

Britos sarebbe in anticipo ma non si intende con Reina che sta per uscire. L'ex Parma approfitta dell'incomprensione dei due anticpandoli e battendo in rete da distanza ravvicinata. 1-2 Napoli al 27': il Chievo sta giostrando la palla nei pressi del centrocampo quando Sardo sbaglia l'appoggio all'indietro per Sestu sulla corsia di destra. Ne Approfitta Higuain che recupera palla e si porta sul fondo al limite dell'area: prende la mira, fa passare la sfera in mezzo alle gambe di Sestu che attraversa tutta l'area fino ad arrivare sul secondo palo tra i piedi Callejon. Lo spagnolo deve solo appoggiare la palla in rete da due metri. 2-2 Chievo al 40': corner dalla sinistra per il Chievo ribattuto nei pressi del vertice opposto dell'area e contro cross su Thereau che azzarda un'improbabile rovesciata. La palla rotola dentro l'area tra i piedi di Paloschi che, essendo di spalle alla porta, riesce a girarsi liberandosi di Maggio e batte a rete da posizione defilata facendo passare la sfera sotto le gambe di Reina. 2-3 Napoli al 64': Zuniga si porta sul fondo e mette in mezzo una palla raso terra. Interviene Cesar in scivolata, con l'intenzione di togliere la palla dal centro dell'area, ma la il pallone va verso Puggioni che viene preso in contro tempo e respinge di piede tra le gambe di Hamsik. Lo slovacco si trova a qualche metro sulla destra del dischetto di rigore e batte deciso verso la porta. È doppietta per lui. 2-4 Napoli al 80': Insigne riceve palla sulla trequarti avversaria, vede l'inserimento di Higuain che passa alle spalle di Cesar e si ritrova atu per tu con Puggioni. L'argentino anticipa di un soffio il portiere e tira deciso un pallone a malapena respinto dalle mani dell'estremo difensore, che Higuain recupera in una frazione di secondo e calcia in porta per il risultato definitivo.

CHIEVO-NAPOLI IN STREAMING E IN TV (SERIE A 2013-2014, SECONDA GIORNATA): DOVE VEDERE LA PARTITA - Al Bentegodi Chieveo e Napoli sono le protagoniste della prima partita della seconda giornata di serie A. La gara inizierà alle ore 18.00 e sarà affidata alla direzione dell'arbitro Valeri e ai due guardalinee Barbitati e Musolino. Un vecchio ostacolo per gli azzurri dato che negli ultimi anni la squadra veneta, quando ha giocato in casa, ha portato a casa i 3 punti ben 4 volte su 5 contro i partenopei. Insomma, per il nuovo tecnico del Napoli Rafa Benitez è arrivato il momento di scardinare questa tradizione sfavorevole. Ricordiamo che nella gara di ritorno dell'anno scorso il Chievo è riuscito ad andare a segno due volte e il risultato finale è stato 2-0. Anche nella breve parentesi del tecnico spagnolo con l'Inter la squadra veneta ha rappresentato uno degli ostacoli che poi lo ha portato all'esonero (sconfitta 2-1). Sarà questa la volta buona, sia per i giocatori che per il tecnico, per sfatare lo scomodo tabù? Staremo a vedere questa sera, certamente i ragazzi di Sannino daranno del filo da torcere. La partita verrà trasmessa sui canali di Sky Calcio 1 e Sky SuperCalcio, nei canali corrispettivi in alta definizione: la telecronaca sarà affidata a Gianluca Di Marzio con il commento tecnico di Daniele Adani, e gli interventi da bordo campo di Massimo Ugolini e Veronica Baldaccini. Chievo-Napoli sarà visibile anche su Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD: telecronaca di Roberto Ciarapica, commento tecnico di Roberto Cravero ed interventi da bordo campo di Matteo Leonardi. Sarà inoltre possibile seguire la partita con l'audio alternativo 'tifoso' del partenopeo Raffaele Auriemma. Gli abbonati a Sky o a Mediaset Premium potranno usufruire anche dei servizi streaming per seguire la partita: Sky Go per Sky e Premium Play per Mediaset Premium. Inoltre da quest'anno il canale RAI Rai Italia trasmetterà le principali partite del campionato italiano, sia del sabato che della domenica. Alle ore 18.00 sul canale Rai Italia sarà visibile la via satellite Chievo-Napoli.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE IN DIRETTA CON NOI CHIEVO-NAPOLI, SECONDA GIORNATA SERIE A 2013-2014 (nessuno streaming video - stanza attiva dalle ore 17.55)