BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B/ I risultati delle partite e la classifica (seconda giornata 2013/2014)

Serie B, i risultati delle partite e la classifica della 2 giornata di campionato. I marcatori di tutte le partite del campionato cadetto in attesa di Trapani-Pescara, posticipo di lunedì

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Giornata all'insegna delle vittorie fuori casa, questa seconda di Serie B. Sono ben tre gli incontri terminati con una vittoria esterna (Cesena a Crotone, Spezia in casa della Juve Stabia e - soprattutto - l'Empoli contro il Palermo). Carpi-Padova non si è potuta concludere per un guasto all'impianto di illuminazione al 26' della prima frazione di gara, mentre l'altro 0-0 di giornata (a Carpi la partita si era interrotta ancora a reti bianche) è quello tra Bari e Brescia. Con il punteggio di 1-1 sono terminati quindi Latina-Avellino, Varese-Modena e Lanciano-Reggina. Più ricco di gol è stato l'ultimo pareggio di giornata, quello tra Cittadella e Ternana, partita terminata sul punteggio di 2-2. In classifica Empoli e Cesena sono in testa a punteggio pieno, mentre il Palermo è 15mo a 1 punto soltanto. Bari chiude la classifica a -1, ma a zero ci sono ancora Carpi, Padova, Crotone e Juve Stabia. Bene Avellino, Ternana e Spezia a 4 punti, mentre da Pescara e Trapani (giocheranno lunedì il posticipo) potrebbe uscire una squadra da affiancare alle due prime della classe (clicca qui per i risultati e i marcatori della seconda giornata di Serie B e clicca qui per la classifica aggiornata).

Ventinovesimo minuto e tutto di nuovo in gioco per il Palermo che raddrizza il risultato nel big match del Barbera contro l'Empoli con un gol di Abel Hernandez.

Al sedicesimo minuto di gioco Juve Stabia-Spezia 1-1! Il pareggio della Juve Stabia porta la firma di Abou Diop, attaccante senegalese classe 1993, in prestito dal Torino. Per lui primo gol in serie B, ma aveva già realizzato un gol in Coppa Italia.

Al quindicesimo minuto di gioco Palermo-Empoli 0-1! In gol Francesco Tavano, che porta in vantaggio i toscani al Renzo Barbera di Palermo. Per Tavano è il secondo gol nel campionato di serie B 2013-2014.

Al tredicesimo minuto di gioco Latina-Avellino 0-1! Per l'Avellino a segno il difensore centrale Alessandro Fabbro, 32 anni,primo gol in campionato per lui, secondo vantaggio esterno della giornata.

Al nono minuto di gioco Crotone-Cesena 1-0! Calabresi in vantaggio con l'attaccante classe 1988 Giuseppe Torromino, che realizza il suo primo gol in campionato e porta avanti i suoi.

, al terzo minuto segna Giulio Ebagua per i liguri.

Al primo minuto di gioco Virtus Lanciano-Reggina 1-0! In gol il difensore centrale Federico Amenta, al primo gol in campionato

Torna in campo la serie B 2013-2014, con la seconda giornata del campionato. Novara e Siena aprono alle ore 18.00, poi di sera si giocano nove partite: Bari-Brescia, Carpi-Padova, Cittadella-Ternana, Crotone-Cesena, Juve Stabia-Spezia, Lanciano-Reggina, Latina-Avellino, Palermo-Empoli, Varese-Modena. Il programma della seconda giornata di serie B sarà poi completato da Trapani-Pescara che si disputerà lunedì 2 settembre alle ore 20.30. C'è grande attesa per il debutto casalingo del Palermo: la squadra di Gennaro Gattuso è considerata tra le più forti del campionato e all'esordio ha pareggiato in trasferta, sul campo del Modena. Questa sera ospita l'Empoli che è squadra insidiosa, e alla prima giornata ha battuto il neopromosso Latina per 3-1. Nella formazione toscana giocano ancora i due califfi Maccarone e Tavano, che in serie B rappresentano un lusso contro chiunque. Quanto alle neoprpmosse: il Latina di cui sopra ospita l'Avellino mentre il Carpi riceve il Padova (il Trapani giocherà lunedì contro il Pescara). Sfida molto equilibrata si prospetta quella tra Bari e Brescia, così come tra Cittadella e Ternana, due rivelazioni dell'ultimo campionato. Il Cesena gioca in trasferta contro il Crotone, che vuole riscattare il 2-5 subito nella prima giornata. La Juve Stabia ospita lo Spezia mentre la Virtus Lanciano riceve la Reggina, altra squadra quotata positivamente per questo campionato. Infine il Varese, che all'esordio ha perso in maniera sfortunata al Manuzzi di Cesena (per un autogol): i lombardi affrontano il Modena. I gialloblu allenati da Walter Novellino hanno bloccato il Palermo sul pari alla prima giornata, e potrebbero essere una squadra sorpresa quest'anno. Il Siena ha cominciato il campionato con 2 punti di penalizzazione (è già risalito sopra lo 0 dopo la prima vittoria), il Bari invece è partito da meno 3 e si trova a -2 punti, dopo il pareggio inaugurale con la Reggina.