BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Real Madrid/ Il Tottenham rimuove la foto di Bale da Twitter

Pubblicazione:lunedì 5 agosto 2013

Foto Infophoto Foto Infophoto

CALCIOMERCATO REAL MADRID - As non ha mancato di farlo notare, con un tempismo da primo della classe; del resto non si è un quotidiano vicino, vicinissimo alle vicende del Real Madrid, senza riportare notizie come questa. Qualche giorno fa dicevamo di come numeri di maglia o mancate convocazioni per amichevoli estive potessero essere un segnale di trasferimenti in sede di calciomercato. La novità allora arriva da Londra: il Twitter ufficiale del Tottenham ha rimosso la foto di Gareth Bale dal profilo. In questo momento campeggiano quattro immagini: i "modelli" della pagina sono Kyle Walker, Jan Vertonghen, Moussa Dembele e Aaron Lennon. Finora l'esterno gallese era una presenza fissa sulla pagina degli Spurs: il fatto che ora non sia più presente dice più di mille parole, e ci racconta decisamente più cose di quante non avesse già fatto la notizia che in questo momento il giocatore non si sta allenando con il gruppo. A questo punto, i segnali sono chiarissimi: Gareth Bale è sempre più vicino al Real Madrid, che quindi riesce dopo tante peripezie a mettere a segno il grande colpo di calciomercato dell'estate 2013. Certo: 120 milioni sono una cifra enorme, ma da queste parti non si sono mai fatti troppi scrupoli (finora: dal prossimo anno, con la variazione della legge sui diritti tv, molte cose potrebbero cambiare). Basti ricordare l'infornata di Palloni d'Oro, uno all'anno, arrivati al Santiago Bernabeu tra il 2000 (Luis Figo) e il 2004 (Michael Owen, David Beckham non ha mai vinto il premio ma sulle sue qualità nessuno ha mai discusso). Oppure, basti ricordare la frase pronunciata poche ore fa da Sandro Rosell, presidente del Barcellona, proprio in merito a Bale: "Se lui costa 120 milioni, allora Messi ne vale 580". Che sono più del doppio della clausola rescissoria prevista dal contratto dell'argentino, che il PSG aveva minacciato di pagare se i blaugrana avessero fatto lo stesso con quella di Thiago Silva. Beati loro che possono mettere mani al portafogli e comprare a destra e a manca; o forse no, perchè in questo modo l'anima della squadra rischia di venir meno e ci si tuffa in un progetto commerciale senza troppi fronzoli? Nell'indecisione della cosa, il Real Madrid si prende Gareth Bale: intanto il Tottenham ha già svelato, sempre su Twitter, che il nuovo acquisto Roberto Soldado vestirà la maglia numero 9. Per il prossimo indizio, la numerazione priva dell'11, dovremo ancora aspettare, ma sembra che la strada sia già segnata anche senza arrivare a formare la prova. 



© Riproduzione Riservata.