BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Ritorno terzo turno preliminari, i risultati: avanti Fenerbahce e Basilea

Pubblicazione:mercoledì 7 agosto 2013

Foto Infophoto Foto Infophoto

CHAMPIONS LEAGUE, I RISULTATI DEL TERZO TURNO PRELIMINARE - Tutte le squadre favorite si sono qualificate ieri sera per i playoff di Champions League; si giocava la prima giornata di ritorno del terzo turno preliminare, e il Milan osservava con attenzione perchè il prossimo 9 agosto conoscerà il nome della sua avversaria, che dovrà battere per accedere alla fase a gironi della massima competizione europea. In particolare, l'osservato speciale era il Fenerbahce, forse la più ostica squadra sulla strada della qualificazione (stasera arriveranno le altre). I turchi, che l'anno scorso hanno giocato la semifinale di Europa League, partivano dal pareggio per 1-1 ottenuto in Austria contro il Salisburgo; e se la sono vista brutta quando dopo 4 minuti Jonathan Soriano ha infilato la porta gialloblu. Da lì in poi però è stato solo Fenerbahce: subito il pareggio con Raul Meireles (rientrato dall'infortunio), poi le reti di Moussa Sow e Webo, ancora nel primo tempo, a dare la qualificazione alla squadra di Ersun Yanal. Tutto facile anche per il Lione, che aveva già vinto 1-0 in casa e ieri si è ripetuto con identico punteggio, facendo fuori il Grasshoppers (rete di Grenier), anche se la partita è stata in bilico fino al termine. Grande risultato per lo Shakhter Karagandy: sconfitto 3-2 dallo Skenderbeu, il club kazako se la vede brutta quando dopo 29 minuti gli albanesi sono già sul 3-0 avendo impattato la situazione dell'andata. Ci pensano Khizhnichenko e Bayzhanov a dare la storica qualificazione ai playoff agli asiatici, che naturalmente non possono troppo sperare nei gironi ma intanto si fanno un bel viaggio-premio agli spareggi. Si qualifica anche il Basilea, che pareggia 3-3 a Tel Aviv contro il Maccabi difendendo con un po' di fatica nel finale lo striminzito 1-0 dell'andata (in gol per gli israeliani l'ex Palermo Zahavi); passa il turno la Steaua Bucarest di Chiriches, cui basta l'1-1 casalingo a fronte del 2-0 con cui aveva battuto la Dinamo Tbilisi in Georgia. Avanti anche il Maribor (1-1, si qualifica grazie ai gol segnati in trasferta), fa scalpore l'eliminazione del Partizan Belgrado che, già sconfitto 2-1 all'andata, perde in casa per 1-0 contro i bulgari del Ludogorets, per la prima volta agli spareggi di Champions League. Stasera tocca alle altre: lo Zenit San Pietroburgo ospita il Nordsjaelland (già avversario della Juventus nei gironi dello scorso anno), il Metalist di Alejandro Gomez in casa contro il PAOK Salonicco, il PSV Eindhoven (altro possibile avversario del Milan) se la vede a Bruxelles contro lo Zulte Waregem. 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DEI RISULTATI DELLE PARTITE DI IERI 6 AGOSTO 2013 (CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO TERZO TURNO PRELIMINARI)


  PAG. SUCC. >