BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Amichevole/ Video, Padova-Sydney FC risultato finale (3-2) il tabellino della partita e l'ovazione a Del Piero

Diretta Padova-Sydney FC: Alessandro Del Piero torna a giocare all'Euganeo venti anni dopo averlo lasciato per trasferirsi alla Juventus, un tuffo nel passato per lui. E per tutti i tifosi

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO PADOVA-SYDNEY FC: L'OVAZIONE A DEL PIERO - Alex Del Piero non segna ed è anche sfortunato: poco dopo la sua uscita dal campo, il Sydney ottiene un calcio di rigore. Sarebbe stato un modo perfetto per chiudere degnamente una serata nella quale è stato grandissimo protagonista. Tutto l'Euganeo per lui, una vera festa del pubblico di Padova che non l'ha mai dimenticato; in campo il Pinturicchio ha regalato lampi di classe e si è dimostrato l'anima della squadra, non riuscendo però a regalare la vittoria ai suoi. Poco male: era un'amichevole, e al termine della partita, quando tutto il Sydney FC ha compiuto un giro di campo per salutare le persone in tribuna, Del Piero ha percorso la pista di atletica sotto una vera e propria ovazione. Non saranno stati i 10 minuti da brivido dello Juventus Stadium il 13 maggio di un anno fa, ma anche a Padova l'ex giocatore biancoscudato ha ricevuto l'omaggio di un popolo che, anche a migliaia di chilometri di distanza, continua ad adorarlo.

PADOVA-SYDNEY FC: RISULTATO FINALE E IL TABELLINO DELLA PARTITA - Padova-Sydney è stata una bella pagina di calcio, un'amichevole che ha celebrato il talento di Del Piero e l'affetto di una città per questo straordinario calciatore. La partita parte con qualche sbavatura di troppo, poi gli australiani crescono e cercano di dire la loro, spesso riuscendovi grazie a Del Piero. Alla fine il risultato è giusto. Da mettere a referto due punizioni di Alex (che reclama anche il rigore) e proprio la reazione sorridente quando il rigore viene concesso quando non è più in campo e nonostante la folla invochi il suo nome, non può più rientrare. Ma che bello aver visto di nuovo Alex Del Piero giocare in Italia...  

TABELLINO DI PADOVA-SYDNEY 3-2
MARCATORI: 4'pt Vantaggiato; 13'pt Emerton; 15'pt Vantaggiato; 34'st Jelenic; 41'st Carle;
PADOVA (4-3-3): Colombi (13'st Anania); Legati (21'st Gallozzi), Benedetti (34'st Musacci), Cionek (34'st Barison), Modesto (35'st Bellemo); Cuffa (13'st Jelenic), Iori (21'st Galli), Ampuero (1'st Osuji); Ciano (13'st Melchiorri), Vantaggiato (21'st Diakite), Raimondi (13'st Voltan) (35'st Pasquato). A Disposizione: Maniero. Allenatore: Marcolin.
SYDNEY (3-4-3): Janjetovic; Ryall, Jurman, Grant; Warren (32'st Triantis), Carle, Emerton, Bojic; Niksic (32'st Chianese), Del Piero (38'st Mallia), Gameiro. A disposizione: Tratt, Calvano, Mcflynn, Petkowski, Bosschaart, Necevski, Yau, Abbas. Allenatore: Farina.
ARBITRO: Giacomelli di Trieste (Padovan-Barbirati)

DIRETTA PADOVA-SYDNEY FC: LA PARTITA (AMICHEVOLE) - Questa sera alle 20:45 si gioca Padova-Sydney FC, amichevole d'agosto che per entrambe le squadre vale per la preparazione al prossimo campionato, la serie B per i biancoscudati e la A-League per gli australiani. Quante emozioni", ha scritto Alessandro Del Piero sul suo sito ufficiale. Non possiamo che immaginare che sia così. Inftti, è soprattutto la notte di Alessandro Del Piero: il Pinturicchio a Padova è cresciuto, dopo otto anni al San Vendemiano. Era il 1988: non aveva ancora 14 anni e non era ancora Alex quando il Padova, superando le perplessità iniziali dovute a un fisico che sembrava troppo esile, lo portò nelle formazioni giovanili. Ci avevano visto giusto: nel 1992 Mauro Sandreani lo vuole in prima squadra, a novembre Del Piero realizza il primo gol da professionista in un Padova-Ternana 5-0. Quel gol, quasi 21 anni dopo, è stato "riprodotto" sullo stesso campo dallo stesso Del Piero e dal fratello Stefano ieri pomeriggio. Le tribune erano vuote, ma questa sera saranno piene: attesi 19.000 spettatori e il tutto esaurito, perchè nel frattempo quel ragazzino è diventato Alex Del Piero, cioè uno dei più grandi campioni del calcio italiano, capace di segnare più di 300 gol in carriera, di diventare una leggenda della Juventus, legando indissolubilmente il suo nome a quello dei bianconeri, che hanno pianto di frustrazione e riconoscenza alla sua ultima partita a Torino, il 13 maggio di un anno fa contro l'Atalanta. Anche per questo saranno tantissimi gli juventini che questa sera lo omaggeranno all'Euganeo.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PADOVA-SYDNEY FC: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA AMICHEVOLE IN TEMPOREALE

Il Padova ha cambiato molto rispetto alla scorsa stagione; intanto l'allenatore, perchè in panchina oggi c'è Dario Marcolin, che ha fatto molto bene con il Modena. Dal calciomercato sono arrivati giocatori interessanti anche dalla Serie A: Santacroce, Modesto e Ampuero dal Parma, Benedetti dall'Inter, Camillo Ciano dal Napoli (lo scorso anno era a Crotone). Una squadra che la prossima stagione andrà a caccia della promozione: nel 2011 i biancoscudati hanno giocato i playoff (in campo c'era anche Stephan El Shaarawy), ma sono stati battuti in finale dal Novara. Nelle due stagioni passate si pensava che la squadra veneta sarebbe riuscita a centrare l'obiettivo perchè il progetto era ambizioso e la rosa di prima qualità, e invece il Padova non è più nemmeno riuscito a cogliere i playoff, calando spaventosamente nella seconda parte del campionato (soprattutto nel 2011/2012, quando era anche arrivato l'esonero di Alessandro Dal Canto). Ora si riparte con ambizioni rinnovate: 42 giornate sono tante e il torneo cadetto può essere logorante, ma c'è la sensazione che si possa fare bene. Intanto, stasera sarà presentato Cristian Pasquato, il nuovo acquisto della squadra: è cresciuto nella Juventus avendo come idolo Del Piero con cui ha anche giocato insieme, per lui non poteva esserci serata migliore per iniziare la sua avventura. Il Sydney FC se vogliamo ha una storia recente simile a quella del Padova: il club australiano, due volte campione nazionale, partiva nel 2012/2013 con grande entusiasmo, bastava il nome di Del Piero a far sognare i tifosi. Invece, nonostante i 14 gol in 24 partite del Pinturicchio e un finale di stagione in crescendo, il Sydney non è riuscito a qualificarsi per i playoff. Nel corso dell'anno è stato esonerato Ian Crook, e al suo posto il club ha deciso di chiamare Frank Farina, forse il più grande attaccante che il calcio australiano abbia conosciuto finora. Con lui, con i nuovi acquisti e con la vecchia ossatura (di cui fa parte anche Brett Emerton, ex del Blackburn, si andrà a caccia del titolo. Del Piero ha già mostrato a parole grande entusiasmo per l'inizio della stagione, ma innanzitutto per lui le emozioni arriveranno questa sera. Ne ha già avuto un assaggio nei giorni scorsi, con l'entusiasmo di Jesolo e il calore dei tifosi alla conferenza stampa tenutasi presso il Caffè Pedrocchi: stasera tutto lo stadio sarà anche per lui. E allora, non resta che dare la parola al campo e vedere come finirà la partita: la diretta di Padova-Sydney FC sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI PADOVA-SYDNEY FC: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA AMICHEVOLE IN TEMPOREALE