BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Genoa-Fiorentina (2-5): gol, sintesi e highlights (seconda giornata)

Genoa-Fiorentina: il video con gol e highlights della partita. Finisce 5-2 per i viola, che dominano la partita e finalizzano al meglio le occasioni create. Montella vola a punteggio pieno

Vincenzo Montella (infophoto) Vincenzo Montella (infophoto)

VIDEO GENOA-FIORENTINA (2-5): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, SECONDA GIORNATA) - Genoa-Fiorentina finisce 2-5: un massacro per gli uomini di Liverani. Il povero Mattia Perin dopo l'esperienza di Pescara continua a raccattare palloni dal fondo della sua rete: la difesa è un colabrodo, e questa Fiorentina che gioca con grande qualità non fa che mettere a nudo tutti i problemi di una squadra che ha bisogno innanzitutto di una cosa: creare gioco e soprattutto segnare. La Fiorentina non ha di questi problemi: lo spaventoso 97,5% con cui chiude la partita, unito al 62,8% di attacco alla porta, rappresenta un dato che non può che far contento Vincenzo Montella, che vuole dai suoi concretezza. Pensate: i viola tirano in porta 15 volte, in assoluto tante ma di fatto come il Genoa (13), e anche in quanto a precisione ci siamo (9-8 per gli ospiti): quello che cambia però è che i rossoblu alla porta di Neto ci si avvicinano davvero raramente, e invece la Fiorentina praticamente arriva a un centimetro da Perin con il pallone tra i piedi. Tutto merito dei palleggiatori di centrocampo: Ambrosini e Borja Valero chiudono rispettivamente con 48 e 45 passaggi completati (ma il migliore è Pasqual, con 49) e l'ex Milan è quel mediano che lo scorso anno era venuto a mancare in casa gigliata. Sono 22 i palloni recuperati dal centrale di centrocampo, uno in più di Tomovic che, schierato a destra, annulla le velleità di Santana e di chiunque transiti dalla sua zona. In più la Fiorentina tira in porta quando è certa di fare centro: Mario Gomez e Giuseppe Rossi di fatto devono solo preoccuparsi di ricevere il pallone tra i piedi, niente altro. Sul Genoa non pesa l'espulsione di Sampirisi, avvenuta a partita finita per un fallo da rigore: i buoi erano scappati dalla stalla già al 55' minuto, nonostante Alberto Gilardino avesse provato a riaprire la partita. Ad aprire le marcature è Aquilani, con un tocco ravvicinato su azione di calcio d'angolo: la difesa dorme, il pallone passa e il numero 10 infila di testa da due passi. Al 14' è già 0-2: Giuseppe Rossi calcia al volo dai 20 metri su sponda aerea di Mario Gomez, sinistro non irresistibile ma Perin fa la paperaccia e il pallone passa. Alberto Gilardino in avvio di ripresa (54') prova a rimettere in piedi la partita con un bel destro al volo su lancio verticale di Matuzalemi: pallone sul secondo palo e Neto incolpevole. Ma passa un solo minuto, e ancora Giuseppe Rossi tocca in rete anticipando Sampirisi un cross da destra di Aquilani. Il Genoa prova a rimaere vivo: Gilardino fa fesso Compper, lo aggira e appena in area viene strattonato fallosamente. Lodi da grande specialista trasforma, ma la Fiorentina non ha pietà e al 4' minuto di recupero Mario Gomez centra la prima doppietta in Italia su calcio di rigore.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI GENOA-FIORENTINA (2-5): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, SECONDA GIORNATA)

GENOA-FIORENTINA IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV (SERIE A 2013-2014, SECONDA GIORNATA): COME SEGUIRE LA PARTITA – Alle ore 20.45 di questa sera andrà in onda allo stadio di Marassi la partita Genoa-Fiorentina, valida per la seconda giornata di campionato della nuova serie A. Il Genoa del nuovo allenatore Fabio Liverani è partito col piede sbagliato nella gara contro l'Inter, ma d'altronde non era sfida facile quella di San Siro per il debutto stagionale. Il rinforzo di centrocampo Francesco Lodi, a lungo avvicinato ad alcune big del nostro campionato, alla fine è approdato a Genova e ora gestisce del chiavi del centrocampo insieme a Juraj Kucka. Basterà l'esperienza dei due per placare le incursioni dei ragazzi di Vincenzo Montella? I primi tre punti per la formazione viola sono arrivati anche grazie al gol del ritrovato Pepito Rossi, mentre il popolo viola aspetta impaziente anche che sbocci la gemma di Mario Gomez, l'atteso bomber tedesco che per ora non ha ancora ingranato la marcia giusta. La gara verrà diretta dall'arbitro Celi e gli assistenti saranno Grilli e Giallatini.

Per i tifosi delle due squadre sarà possibile commentare le partite sulla pagine Facebook ufficiali di Genoa e Fiorentina, e su Twitter con l'hashtag #GenoaFiorentina.

Ecco dunque come seguire la partita Genoa-Fiorentina in diretta tv e streaming questa sera. Il telecronista Daniele Barone vi accompagnerà nell'atmosfera avvolgente di Marassi sul canale 253 della piattaforma satellitare, cioè Sky Calcio 3, accompagnato dal commento tecnico di Stefano Nava. Potrete seguire il match anche su Mediaset Premium Calcio 3 (canale 373 della piattaforma digitale terrestre) assieme alla telecronaca di Simone Malagutti e al commento tecnico di Andrea Agostinelli. Gli abbonati a Sky o a Mediaset Premium potranno usufruire anche dei servizi di streaming video per seguire in diretta la partita di Genova: si tratta di Sky Go per quanto riguarda la tv satellitare e di Premium Play per Mediaset Premium.