BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ La classifica, i risultati delle partite e i marcatori (seconda giornata)

Serie A, la classifica, i risultati delle partite e i marcatori (seconda giornata). Grande spettacolo, con gol e prove di forza da quelle che saranno le protagoniste di questo campionato

Mario Gomez: la Fiorentina aspetta i suoi gol (Infophoto) Mario Gomez: la Fiorentina aspetta i suoi gol (Infophoto)

SERIE A: LA CLASSIFICA E I RISULTATI DELLE PARITE DELLA SECONDA GIORNATA - I risultati delle partite di Serie A di questa seconda giornata di Campionato hanno dato responsi sorprendenti, se non sul piano stretto del risultato, sul piano dello spettacolo e dei gol (clicca qui per i risultati delle partite di Serie A della seconda giornata e i marcatori). In ogni caso la classifica di Serie A comincia a prendere una fisionomia interessante, e quello che spicca è un campionato bello ed equilibrato, dove il gruppo di testa "tira" e macina gol.  Davvero una bella giornata, dunque, quella di oggi dal punto di vista degli amanti delle azioni d'attacco, anche se i portieri non hanno effettivamente fatto sfoggio delle loro prestazioni migliori. Già l'anticipo delle 18 con una Roma arrembante e tutta grinta in grado di piegare un cagnaccio (nel senso di molosso scaligero) come il Verona con un secco 3-0 aveva fatto presagire che questo turno di partite sarebbe stato fuori dal comune. La partita più roboante è sicuramente stata Genoa Fiorentina (risultato finale 2 a 5) che ha visto ben sette gol e due  rigori fischiati dalla terna arbitrale. Subito sotto per numero di gol c'è la bella vittoria esterna del Livorno sul campo del Sassuolo (oggi si è rinforzato con la firma di Marrone, ma alla squadra del patron Squinzi pare serva anche molta fortuna per riuscire a rimanere nella massima serie). Il Livorno si riscatta del ko della scorsa settimana e sfoggia un Emegara in grandissimo spolvero. Altre vittorie sono quella dell'Udinese ai danni del Parma che rilancia i friuliani dopo un avvio shock, quella dell'Atalanta in casa contro il Torino e soprattutto quella dell'Inter a Catania (rotonda) e del Milan contro il Cagliari (scacciacrisi nel giorno in cui la notizia del ritorno di Kakà ha pressochè i crismi dell'ufficialità). Pari tra Bologna e Sampdoria (gol di ottima fattura), unica X di questa domenica di Serie A. La classifica prende quindi forma, dicevamo, e i responsi positivi su Juventus e Napoli, ormai quasi "scontati" vediamo che al primo posto salgono (per restarci il più possibile) anche Roma, Inter e Fiorentina. E lo fanno a suon di gol. Milan e Udinese non perdono altro terreno, mentre al palo restano Catania, Genoa e Sassuolo. A zero punti. La Lazio, seppure a tre punti, sembra molto più in crisi della sua classifica, vedremo se i biancocelesti troveranno di nuovo il passo imperioso della scorsa stagione (clicca qui per la classifica di Serie A alla seconda giornata).

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI NAGATOMO! - L'Inter raddoppia con un gol di Nagatomo a coronamento di una bella azione corale.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI KONE! - Eurogol di Kone in mezza rovesciata da fuori area.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI BALOTELLI! - Il Milan riaggiusta un risultato che sembrava pericolante con un gran gol di Balotelli.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI LODI! - Altro gol del Genoa che accorcia le distanze con Lodi su rigore.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI SERIE A AGGIORNATI IN DIRETTA LIVE (SECONDA GIORNATA)

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI GILARDINO E DI ROSSI! - Altro scambio incredibile in questo Genoa-Fiorentina con un gol di Gilardino a cui risponde dopo un minuto Giuseppe Rossi.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI MARIO GOMEZ! - Primo gol in campionato per Mario Gomez che mette il suo sigillo al 41' su una partita che pare davvero segnata a favore dei colori viola.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI LEANDRO GRECO! - Si sblocca il risultato anche a Sassuolo con un gol di Leandro Greco che porta in vantaggio gli ospiti. 

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI MOSCARDELLI! - Moscardelli al 41' ristabilisce l'equilibrio della gara e segna un gol importantissimo per il Bologna. 

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI SAU! - Eurogol di Sau! Un gol splendido con un tiro a giro che si insacca nel sette. Abbiati non puoò nulla.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI MEXES! - Il raddoppio del Milan arriva al 31' con gol di Philippe Mexes che mette un punto esclamativo alla sua prestazione.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI EDER! - La Sampdoria passa in vantaggio al 25' sul Bologna (che si è visto annullare un gol a Rolando Bianchi) con una bella rete di Eder.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI PALACIO! - Nonostante la buona gara del Catania è l'Inter a passare in vantaggio con un gol di Palacio che spinge in rete un cross di un Jonathan davvero scatenato in questo avvio.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI SERIE A AGGIORNATI IN DIRETTA LIVE (SECONDA GIORNATA)

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI AQUILANI E GOL DI GIUSEPPE ROSSI! - Terrificante uno-due della fiorentina che prima si porta in vantaggio all'11mo con Aquilani che di testa da pochi metri mette in gol a porta sguarnita, poi il raddoppio grazie a una bella combinazione tra Rossi e Gomez: tiro di controbalzo da oltre 20 metri e papera di Perin.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI BADU! - Al 12' altra squadra che tenta il riscatto dopo un brutto avvio, l'Udinese che "buca" il parma con un gol di Badu che la porta in vantaggio.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE: GOL DI ROBINHO! - All'ottavo minuto del primo tempo arriva il gol del Milan con Robinho! Il giocatore che più di tutti era destinato ad abbandonare Milano ha invece sbloccato il risultato con una rete pesantissima a favore del Diavolo.

DIRETTA SERIE A, I RISULTATI DELLE PARTITE E I MARCATORI LIVE (2^ GIORNATA) - Si completa oggi il quadro della seconda giornata di campionato di Serie A 2013-2014. I due anticipi hanno visto le vittorie delle principali candidate allo scudetto: il Napoli ha vinto 4-2 sul campo del Chievo (clicca qui per le pagelle della partita) grazie a uno strepitoso Hamsik, mentre la Juventus ha risposto piegando 4-1 la Lazio (clicca qui per le pagelle della partita) con doppietta di Vidal e terzo gol in tre partite di Tevez. Oggi (domenica 1 settembre) alla risposta sono attese le altre pretendenti allo scettro: alle 18 Roma-Verona finita con il risultato di 3-0 a favore dei giallorossi, mentre alle 20:45 sono in campo Atalanta-Torino, Bologna-Sampdoria, Catania-Inter, Genoa-Fiorentina, Milan-Cagliari, Sassuolo-Livorno e Udinese-Parma. Quest'ultima gara è una riedizione della sfida che valse ai neroverdi la promozione e questa volta mette in palio punti salvezza importanti, già ora alla seconda giornata; la grande attesa riguarda invece Roma, Inter e Fiorentina. Le tre squadre sono chiamate a rispondere a Napoli e Juventus che sembrano aver già trovato il passo giusto: in particolare per i nerazzurri l'impegno è importante, vincere al Massimino non è mai immediato (anche se è stato fatto lo scorso anno) e dopo la pausa delle Nazionali ci sarà la partita interna contro la Juventus, che può già valere tanto dal punto di vista psicologico e come test per le ambizioni del gruppo di Walter Mazzarri. Cerca conferme anche la Roma di Rudi Garcia, al secondo impegno consecutivo contro una neopromossa dopo la vittoria di Livorno; questa sera l'atteso esordio con la maglia giallorossa di Kevin Strootman e un impegno utile per capire cosa ancora manchi dal punto di vista del mercato. Infine la Fiorentina, che in settimana ha perso in casa contro il Grasshoppers, si è comunque qualificata alla fase a gironi di Europa League ma ora vuole immediatamente ritrovare il passo giusto, in attesa dei gol di Mario Gomez e di capire chi sarà il portiere per il prosieguo della stagione (fiducia a Neto?). Occhio anche a Bologna-Sampdoria, con Manolo Gabbiadini che torna al Dall'Ara e andrà a caccia del classico gol dell'ex; Atalanta-Torino lo scorso anno è finita 1-5, una mazzata per gli orobici che non vorranno ripetere quell'esperienza. Udinese-Parma è per Francesco Guidolin l'occasione per riprendersi dopo la cocente delusione data dall'eliminazione al playoff di Europa League.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI SERIE A AGGIORNATI IN DIRETTA LIVE (SECONDA GIORNATA)