BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati qualificazioni mondiali 2014/ Le partite in America: Argentina, Usa e Costa Rica qualificate

Pubblicazione:

Lionel Messi (Infophoto)  Lionel Messi (Infophoto)

QUALIFICAZIONI MONDIALI BRASILE 2014: RISULTATI E CLASSIFICHE SUDAMERICA E CENTRO-NORD AMERICA – Verdetti molto importanti sono arrivati nella notte dalle partite di qualificazione mondiale che si sono giocate in America. Infatti, ben tre squadre hanno ottenuto la qualificazione matematica: si tratta dell'Argentina nella zona sudamericana e di Stati Uniti e Costa Rica in quella centro-settentrionale. Tutto facile per l'Argentina in Paraguay: grande show per Leo Messi e compagni, che hanno travolto per 5-2 i padroni di casa, con una doppietta del numero 10 del Barcellona (entrambi i gol su rigore) e pure Aguero, Di Maria e Maxi Rodriguez a segno. Ora può partire la missione più importante, cercare di vincere il titolo in casa degli storici rivali brasiliani. Dovrà invece aspettare ancora un po' la Colombia, che è stata sconfitta per 2-0 in Uruguay grazie anche ad un gol di Edinson Cavani, raddoppiato poi dall'ex Reggina Stuani. Vittoria fondamentale per la Celeste, che in questo modo è praticamente certa di andare almeno ai playoff contro la Giordania (quinta della zona asiatica) ma può puntare pure alla qualificazione diretta, che è obiettivo concreto anche per Cile (che ieri ha riposato) ed Ecuador, fermato ieri dalla Bolivia (1-1), mentre ai colombiani di fatto manca solo la matematica certezza per evitare anche gli spareggi intercontinentali e volare direttamente in Brasile. In pratica rimangono in gioco di fatto solo queste quattro squadre per tre posti... e mezzo, con il Venezuela che conserva solo debolissime speranze di lottare ancora per i playoff. Nel Centro-Nord America staccano invece il biglietto per il Brasile il piccolo Costa Rica, che tornerà ai Mondiali dopo otto anni grazie al pareggio per 1-1 in Giamaica, e gli statunitensi grazie alla vittoria per 2-0 nel big-match Usa-Messico. Le reti messe a segno nella ripresa da Johnson e Donovan regalano l'ambito traguardo alla formazione allenata da Jurgen Klinsmann e gettano nello sconforto i messicani, che ora sono staccati di tre punti (a due giornate dalla fine) dall'Honduras, che in questo momento occupa il terzo e ultimo posto per la qualificazione diretta, e sono a pari punti con Panama, con la quale presumibilmente lotteranno per arrivare almeno allo spareggio intercontinentale contro la Nuova Zelanda ed evitare di fallire la qualificazione, come non succede dai tempi di Spagna 1982. (Mauro Mantegazza)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DI TUTTE LE PARTITE DELLE QUALIFICAZIONI MONDIALI BRASILE 2014 IN SUDAMERICA E CENTRO-NORD AMERICA E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI


  PAG. SUCC. >