BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Inter-Juventus (1-1): in gol Icardi e Vidal. Gli highlights della partita

Pubblicazione:sabato 14 settembre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 15 settembre 2013, 11.35

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

VIDEO INTER-JUVENTUS (1-1): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA – In gol Icardi e Vidal - Ottima prova di maturità soprattutto per i ragazzi guidati dal tecnico Mazzarri. L’Inter conferma il trend positivo delle ultime giornate conquistando un punto contro i campioni carica della Juventus. I bianconeri si sono trovati a fronteggiare una squadra molto preparata dal punto di vista tattico e i gol sono arrivati nel secondo tempo quando entrambe le difese hanno allentato la morsa sugli attaccanti. A dir la verità il gol dell’Inter è il frutto di un errore di Chiellini al quale prima Alvarez e poi l’autore del gol Icardi hanno approfittato nel migliore dei modi. La rete del pareggio è arrivata a due minuti dal vantaggio nerazzurro grazie al solito Vidal che viene servito alla grande dal francese Pogba. Finisce 1-1 dunque questa ennesima edizione del derby d’Italia e le due squadre si trovano a pari merito in classifica a quota 7.
LE STATISTICHE DI INTER-JUVENTUS – Partita nel complesso molto equilibrata e a tratti noiosa ad esseri sinceri dato che entrambe le formazioni hanno preferito non scoprirsi più di tanto, soprattutto nei primi minuti. Il possesso palla infatti è esattamente identico, un 50% a testa in cui la Juventus ha avuto la meglio nel primo tempo e l’Inter nella ripresa. I nerazzurri sono andati al tiro entro lo specchio della porta per 4 volte su un totale di 8 tiri andati al di sopra o al fianco della porta difesa da Buffon. La Juventus ha impegnato Handanovic per 5 volte e ha tirato verso la porta in 12 occasioni. Il numero dei calci d’angoli pende in favore dei nerazzurri: 6 tiri dalla bandierina contro l’1 battuto dai bianconeri. Per quanto riguarda la supremazia territoriale l’Inter mantiene il primato per questa gara con 13’:48’’ contro i 12’:07’ degli ospiti. In quanto a palle recuperate Campagnaro, Juan Jesus e Chiellini sono i protagonisti di questo match: per ben22 volte questi difensori sono riusciti a intervenire sul possesso di palla avversario e far ripartire un’azione per la propria squadra. Inaspettatamente Bonucci detiene il primato di passaggi andati a buon fine: ben 70.
CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-JUVENTUS: GOL SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A
I GOL -
Il secondo tempo inizia ricalcando il copione del primo: schieramenti serrati e pochi varchida sfruttare. È a causa di un errore di Chiellini che Alvarez può recuperare palla e involarsi verso il limite dell’area leggermente decentrato verso destra. A questo punto il neo subentrato Icardi taglia in verticale verso il primo palo e riceve l’assist del connazionale: tiro di prima intenzione di destro a pochi metri da Buffon che nulla può e vede il pallone infrangersi in rete nonostante il tentativo di uscita. È il 27’ quando l’Inter si porta sul momentaneo 1-0. Gli ospiti non ci stanno e allora due minuti dopo Pogba viene servito al limite dell’area sulla corsia di sinistra, salta prima Alvarez e poi di forza Jonathan; mette in mezzo raso terra all’altezza dell’area dove si trova Vidal che stoppa di destro e colpisce di sinistro verso la porta di Handanovic. Tiro rasoterra sporco ma preciso che finisce all’angolino alla sinistra dell’estremo difensore nerazzurro.

INTER-JUVENTUS IN STREAMING VIDEO E IN TV (SERIE A 2013-2014, TERZA GIORNATA): COME SEGUIRE LA PARTITA - AGGIORNAMENTO (FINE PRIMO TEMPO). Inter Juventus, una partita finora dalle mille emozioni. Occasionissima per i nerazzurri con Nagatomo che dall'area piccola si coordina e tira in porta a botta sicura, ma Buffon si supera levando la palla dalla linea. Dopo quallche minuto di smarrimento, la Juventus rimette in ordine le idee e comincia a macinare gioco inchiodando l'Inter nella propria area di rigore. Al minuto 31 è Pogba ad avere sui piedi la palla per il vantaggio, ma pescato solo davanti ad Handanovic colpisce debolmente.Questa sera alle ore 20.45 si gioca Inter-Juventus, primo anticipo e match clou della terza giornata del campionato di serie A 2013-2014. Sia L'Inter che la Juventus hanno vinto le prime due giornate: i nerazzurri hanno battuto Genoa (2-0) in casa e Catania (3-0) in trasferta, i bianconeri Sampdoria (1-0) fuori casa e Lazio (4-1) a Marassi. Ci sono molte aspettative attorno a questo Inter-Juventus, anche se siamo solo alla terza giornata: Mazzarri è atteso al primo vero esame da quando allena i nerazzurri, Conte ha già schiantato una "grande" come la Lazio e questa sera comincerà a misurare le possibilità dell'Inter. La partita Inter-Juventus sarà trasmessa in diretta da SkySport, sui canali SkySport1HD (201), e SkyCalcio1 HD (251) SkySuperCalcioHD (204) e in tre dimensioni, per le televisioni dotate dell'opzione, sul canale Sky3D (150). La telecronaca di Inter-Juventus, decisamente il "main-event" di giornata, è affidata da Sky a Fabio Caressa con il commento di Beppe Bergomi. Corposa la squadra che affiancherà da bordo campo per le interviste e i commenti live i due cronisti in cabina di regia. Andrea Paventi, Giovanni Guardalà e Alessandro Alciato non lasceranno che nemmeno uno spillo cada senza essere inquadrato da una delle tante telecamere supplementari dell'emittente di Murdoch. La partita è offerta anche con il flusso audio dedicato alla "cronaca tifosa", che rispettando rigorosamente chi gioca in casa e chi fuori, vede al secondo flusso audio la telecronaca di Roberto Scarpini per l'Inter e al terzo flusso audio quella di Enrico Zambruno per la Juventus. La versione in 3d della partita avrà un commento dedicato, con Gianluca di Marzio e il contraltare tecnico di Daniele Adani. Addirittura Massimiliano Nebuloni sarà bordocampista aggiunto. Anche Mediaset Premium metterà in campo la squadra delle grandi occasioni per seguire al meglio la partita. Su Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 e 381) per la telecronaca di Sandro Piccinini e il commento tecnico di Aldo Serena sarà possibile assistere allo spettacolo senza perdersi nulla. A bordocampo Carlo Landoni e Marco Barzaghi seguiranno le squadre, Christian Recalcati e Caludio Zuliani daranno invece vita al commento "tifoso" per l'Inter e la Juventus del derby d'Italia. Gli abbonati a Sky o a Mediaset Premium potranno usufruire anche dei servizi di streaming video per seguire in diretta partita di San Siro: SkyGo per la tv satellitare e PremiumPlay per Mediaset Premium. La partita si potrà seguire anche in diretta testuale sulle pagine Facebook ufficiali di Inter e Juventus, e su Twitter con l'hastag #InterJuventus. Anche Radio Rai seguirà in diretta radiofonica e in diretta streaming l'evento. Alle 17.40 presentazione dell’anticipo della terza giornata di serie A, Inter-Juventus. Collegamento con gli inviati Francesco Repice e Umberto Avallone e intervista a due doppi ex Pietro Fanna e Roberto Boninsegna. Dalle 18 alle 19.50 cronaca di Inter-Juventus Al termine, la moviola di Filippo Grassia sulla partita.

CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA DI INTER-JUVENTUS (link attivo dalle ore 17.55 - nessuno streaming video)


  PAG. SUCC. >