BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Napoli-Atalanta (2-0): gol e highlights

Il video di Napoli-Atalanta 2-0, anticipo della terza giornata del campionato di serie A 2013-2014: gol, sintesi e highlights della partita del San Paolo, firmata da Higuain e Callejon

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Napoli-Atalanta è finita 2-0. I partenopei si confermano a punteggio pieno in testa alla classifica del campionato di serie A, e rilanciano la priopria candidatura per la vittoria finale. Dettaglio da non sottovalutare, staccano la Juventus in classifica dopo tanti mesi passati dietro ad inseguire: sempre meglio abituarsi all'alta quota se si vuole vincere. I gol portano le firme di Gonzalo Higuain e Josè Callejon, a seggno rispettivamente per la seconda e terza volta in campionato. In classifica il Napoli sale a 9 punti mentre l'Atalanta resta a quota 3: tra una settimana si torna in campo e per i partenopei arriva un esame di quelli tosti. La squadra di Rafa Benitez sarà impegnata sul campo del Milan, già quasi obbligato al successo dopo il pareggio per 2-2 contro il Torino; l'Atalanta invece affronterà in casa la Fiorentina: partita altrettanto difficile, ma la formazione nerazzurra ha dimostrato anche questa sera di potersela giocare con tutti. 

Il Napoli ha confermato la tendenza delle prime due giornate: la squadra partenopea ha mantenuto il possesso di palla per il 62% contro il 38% atalantino. Il conto dei calci d'angolo è di 8-2 a favore del Napoli, che però non li ha sfruttati a dovere calciandoli quasi tutti triplo alti o lunghi. Il Napoli ha provato tanti conclusioni, ben 24, di cui meno della metà (11) hanno centrato lo specchio della porta avversaria; l'Atalanta di contro ci ha provato 10 volte inquadrando lo specchio di Reina in 4 occasioni. Gonzalo Higuain e Lorenzo Insigne sono i giocatori che hanno tentato più conclusioni, 4 a testa seguiti da Josè Callejon e l'atalantino Luca Cigarini con 3. Alta la percentuale di passaggi riusciti del Napoli, pari al 78,1% contro il 61,5% dell'Atalanta. Nonostante un primo tempo poco efficace i partenopei hanno mantenuto un elevatissimo indice di pericolosità, cercando quasi sempre di attaccante: il dato finale è dell'88,2% a fronte del 31,5% nerazzurro. Alta anche la supremazia territoriale, ovvero il tempo trascorso nella metacampo avversaria: 19'17'' Napoli, 6'12'' Atalanta. A livello individuale da segnalare i 97 passaggi riusciti per Gokhan Inler: non hanno inciso in maniera eclatante ma restano una statistica notevole.

I GOL - 1-0 al 71': Insigne riceve palla sul lato sinistro, da cui filtra un passaggio in area dove si inserisce Hamsik; lo slovacco penetra e sbatte su Yepes: nello scontro la palla si sposta nella zona di Higuain che come un rapace la dirotta in rete, con un perfetto tiro d'interno destro che non lascia scampo al portiere Consigli. 2-0 all'81': ancora Insigne riceve a sinistra, si accentra scambiando con Hamsik e passa rasoterra al centro dell'area: Dzemaili smista dolcemente con il tacco, sistemando il pallone verso destra dove sopraggiunge Callejon; interno sinistro di precisione chirurgica e punto del 2-0 a favore del Napoli.

È uno dei tre anticipi della terza giornata del campionato di serie A 2013-2014. Il Napoli ci arriva con 6 punti in classifica, punteggio pieno dopo le prime due giornate vinte contro Bologna (3-0) e Chievo (4-2). C'è grande entusiasmo tra i tifosi partenopei per una stagione cominciata sotto i migliori ausipici, nonostante gli addii pesanti di Walter Mazzarri ed Edinson Cavani. L'Atalanta invece si presenta al San Paolo con 3 punti in graduatoria, frutto della vittoria nel secondo turno contro il Torino (2-0). Al debutto invece la squadra nerazzurra aveva perso in trasferta contro il Cagliari (2-1). La scontro diretto di oggi fornirà qualche indicazioni in più sulle possibilità delle due formazioni. La partita Napoli-Atalanta sarà trasmessa in diretta su SkySport: canale SkyCalcio 2 HD (252) con collegamento dalle ore 20. La telecronaca della gara sarà affidata a Federico Zancan, con il commento tecnico di Roberto Sosa, e gli interventi da bordo campo di Vanessa Leonardi, Massimo Ugolini e Francesco Modugno. Il post partita con interviste e commenti, relativi anche agli altri anticipi di giornata, si protrarrà fino a mezzanotte sul canale Sky Sport 1 HD (201), con la presentatrice Ilaria D'Amico e i suoi ospiti in studio. Anche Madiaset Premium trasmette Napoli-Atalanta in diretta sul canale Premium Calcio 1: telecronaca affidata a Marco Foroni, commento tecnico a Roberto Cravero ed interventi da bordo campo di Francesca Benvenuti; sarà possibile anche seguire la telecronaca del tifoso napoletano Raffaele Auriemma, sul canale audio alternativo. Gli abbonati a Sky o a Mediaset Premium potranno usufruire anche dei servizi di streaming video per seguire in diretta la partita del San Paolo: SkyGo per la tv satellitare e PremiumPlay per Mediaset Premium. La partita si potrà seguire anche in diretta testuale sulle pagine Facebook ufficiali di Napoli e Atalanta, e su Twitter con l'hastag #NapoliAtalanta. Anche RadioRai1 (FM 90.3) seguirà la partita in diretta radiofonica e diretta streaming: dalle ore 20.45 alle 22.30 la radiocronaca sarà affidata a Carlo Verna, e dalle ore 22.40 fino a fine trasmissione, gli opinionisti Filippo Grassia e Marco Tardelli, che ha da poco lasciato l'Irlanda assieme a Giovanni Trapattoni, risponderanno alle domande degli ascoltatori.