BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Fuarce Udin/ Udinese-Bologna, Guidolin manca la 200esima vittoria con qualche senso di colpa

Francesco GuidolinFrancesco Guidolin

Partita accesa solo a fiammate soprattutto dall'Udinese, poco coinvolgente. Chi conosce le potenzialità dei friulani, o chi si aspettava un Bianchi con voglia di riscatto, non può dire di aver visto una bella partita. Sufficienza piena grazie ai due gol, di pregevole fattura la punizione, di talento puro l'azione dei gioielli dell'Udinese impreziosito dalla conclusione del capitano.

Veramente troppo poco per una squadra che vorrebbe essere protagonista ancora una volta in questo campionato. Le eventuali responsabilità dell'allenatore le abbiamo già segnalate, qualche leziosità e amnesia dei singoli andrebbero però eliminate. Note positive, Maicosuel si conferma uomo in grado di cambiare la partita; l'esordio di Bubnjic è stato comunque sufficiente soprattutto per aver bloccato sul nascere l'occasione del raddoppio molto pericolosa del Bologna.

Viene a Udine per difendere e lo fa con ordine e intelligenza tattica, ripartenze e calci piazzati le armi più convincenti, se il bomber di peso si ritrova Pioli può pensare a una salvezza tranquilla.

Molto bene anche i guardalinee, autori di chiamate molto precise nel primo tempo, bravi anche sul gol friulano, dalla dinamica molto veloce, tutta sul filo del fuorigioco ma perfettamente regolare.

© Riproduzione Riservata.