BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sampdoria-Genoa (0-3): voti e tabellino della partita (serie A, terza giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

SAMPDORIA - GENOA, I VOTI DELLA SQUADRA ROSSOBLÙ:

Perin, 6,5: sicuro nelle uscite e nei pochi interventi difficili che deve fare; buona parata su Sansone nel finale.

Gamberini, 6,5: regge sugli attacchi avversari che dalla sua parte non passano mai. Anche di testa contribuisce bene. (De Maio, dal 69', senza voto).

Portanova, 7: sempre attento negli interventi, non sbaglia mai un colpo di testa ed erige un muro davanti a Perin che difficilmente è superabile.

Manfredini, 6,5: non subisce Gabbiadini, anzi lo annulla e gioca bene con il resto del reparto difensivo

Vrsaliko, 6,5: dietro copre bene e non soffre, davanti spinge a sprazzi, ma trova l'assist per il gol di Calaiò.

Biondini, 7: lotta come un leone, recupera moltissimi palloni e non perde mai l'occasione per inserirsi. Gladiatore.

Lodi, 7,5: recupera un sacco di palloni, li distribuisce bene e trova il gol su punizione che chiude definitivamente la partita.

Matuzalem, 6,5: recupera palloni e li distribuisce con tranquillità. Non si fa neanche prendere dalla foga agonistica del derby e gioca quindi un'ottima partita. (Kofie, dal 65', senza voto).

Antonini, 7: pesca il jolly al volo con un gol capolavoro; segna all'esordio e spinge con continuità sulla sinistra. (Santana, dal 72', senza voto).

Gilardino, 6,5: lavora molto per la squadra, prendendo falli pesanti come quello da cui nasce la punizione del terzo gol. Non trova ancora la rete, ma la prestazione è più che sufficiente.

Calaiò, 7: segna all'esordio nel derby, lavora per la squadra in sponde e in fase di pressing e di recupero. Grande sacrificio.

All. Liverani, 7: mette in campo una squadra convinta dei suoi mezzi e la guida in ogni momento del match.

(Matteo Lambicchi)

© Riproduzione Riservata.