BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Livorno-Catania (2-0): gol, sintesi e highlights (terza giornata)

Video Livorno-Catania (2-0): i gol, la sintesi e gli highlights della partita della terza giornata di serie A 2013-2014. Allo stadio Picchi decide la doppietta del brasiliano Paulinho

Paulinho (Infophoto) Paulinho (Infophoto)

VIDEO LIVORNO-CATANIA (2-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, TERZA GIORNATA) – Livorno-Catania finisce 2-0. Allo stadio Picchi è andata in scena la partita della terza giornata di serie A che è stata decisa dalle due reti messe a segno da uno scatenato Paulinho, che ha colpito gli avversari per due volte nel giro di soli sette minuti, dal 21' al 27' minuto del secondo tempo. Questi tre punti fanno salire in modo importante i toscani di Davide Nicola in classifica: sei punti in tre giornate sono un ruolino di marcia importante per una neopromossa, fieno in cascina che potrebbe tornare utilissimo quando arriveranno periodi difficili. Periodo nel quale è immerso fino al collo il Catania di Rolando Maran, che non riesce a ritrovare il bandolo della matassa di quella che l'anno scorso era una grande rivelazione: tre partite e altrettante sconfitte, classifica ancora immobile a quota zero e ora inizia a serpeggiare una certa preoccupazione dalle parti dell'Etna. Eppure, le statistiche ufficiali fornite dalla Lega Calcio ci parlano del 54% di possesso palla in favore dei rossazzurri siciliani, che hanno giocato un totale di 601 palloni contro 511 per il Livorno. Dunque, sul piano della quantità si è fatto preferire il Catania, che è pure stata più precisa nella gestione della palla: 65,1% di passaggi riusciti per gli uomini di Maran a fronte del 58% ottenuto dai padroni di casa labronici. Il dominio del Catania prosegue pure se si passa ad analizzare i numeri dei calci d'angolo, otto per i siciliani contro solamente due per i toscani. In tutto questo dominio, ecco però che è in equilibrio il dato più importante di tutti, quello delle conclusioni, che sono state sedici per parte. Addirittura, il Livorno è in vantaggio se ci limitiamo a considerare i tiri in porta (5-4): una differenza minima, che però è spia del perché del successo dei padroni di casa, molto più concreti degli ospiti. Fra i singoli, doverose citazioni per il difensore argentino del Catania Spolli, primo per numero di palloni recuperati con 27, l'altro argentino del Catania Barrientos, autore di ben 50 passaggi riusciti, e infine proprio l'autore della doppietta, il brasiliano del Livorno Paulinho, che guida la classifica dei tiri con sette conclusioni tentate. Anche qui, il Livorno è davanti proprio nella graduatoria importante. Così si vince.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LIVORNO-CATANIA (2-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, TERZA GIORNATA)

I GOL – Succede tutto nella ripresa, visto che il risultato è rimasto bloccato per più di un'ora sullo 0-0. Poi irrompe il ciclone Paulinho, che esalta il Livorno e rimanda a casa il Catania con le ossa rotte. Al 21' minuto del secondo tempo deve dividere il merito con Schiattarella, che dalla fascia destra mette un mezzo un traversone basso molto invitante, sul quale il brasiliano irrompe anticipando i difensori del Catania e trafiggendo l'incolpevole Andujar (1-0 Livorno). L'estremo difensore dei siciliani ha molte più colpe sei minuti dopo, al 27' della ripresa, quando segna ancora Paulinho ma certamente Andujar ha grosse responsabilità: uscita folle e pallone perso in modo banale, in “collaborazione” con Bellusci. Di tutto questo ringrazia Emeghara, che appoggia a Paulinho il quale non si fa pregare per evitare un difensore e poi depositare in rete e chiudere definitivamente i giochi (2-0 Livorno).

CATANIA-LIVORNO: IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV (SERIE A) - E' un Catania alla disperata ricerca di punti quello che arriva oggi a Livorno per la terza giornata di campionato. Dopo due difficili turni contro Fiorentina e Inter, conclusi entrambi con una sconfitta, la formazione guidata da Rolando Maran ha l’occasione di strappare i tre punti oggi alle 15 all’Armando Picchi, proseguendo così la striscia degli ultimi due campionati, chiusi nella parte sinistra della classifica e con record di punti in Serie A. Il Livorno invece, dopo la sconfitta rimediata contro la Roma e la vittoria ottenuta col Sassuolo, vanta al momento tre punti in classifica: i toscani possono anche contare su dei precedenti incoraggianti che vedono una sola vittoria del Catania nelle dodici gare ufficiali disputate fino a questo momento. A dirigere l’incontro ci sarà il signor Andrea Gervasoni della sezione di Mantova, in collaborazione con gli assistenti Schenone e Tasso, il quarto uomo Giachero e gli arbitri di porta Merchiori e Roca. I tifosi di Livorno e Catania potranno commentare su Twitter con l'hashtag #LivornoCatania. La partita sarà visibile dalle ore 15 in diretta sul satellite e sul digitale terrestre. Nel primo caso occhi puntati su Sky Calcio 3 HD (canale 253)  la telecronaca è affidata a Dario Massara, che si avvarrà del commento tecnico di Stefano Nava e approfondimenti a bordocampo e interviste a cura di Mario Giunta. Su Premium Calcio 2 (canale 372) la telecronaca sarà di Simone Malagutti. In assenza di un televisore, il match verrà trasmesso anche in diretta streaming grazie ai servizi Sky Go e Premium Play, gratuiti per gli abbonati e attivabili tramite i rispettivi siti, inserendo semplicemente i dati del proprio abbonamento. La partita potrà essere seguita anche via radio, sulle frequenze di Rai Radio 1. Dalle 14.50 Filippo Corsini conduce “Tutto il calcio minuto per minuto”, storica trasmissione che segue tutte le partite della Serie A con interventi dai vari campi, coordinati da studio. La partita Livorno-Catania sarà seguita dall'inviato Ugo Russo.