BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Parma-Roma: Amauri-Pjanic trascinatori attesi. Le ultime novità (serie A, terza giornata)

Pubblicazione:domenica 15 settembre 2013 - Ultimo aggiornamento:lunedì 16 settembre 2013, 18.18

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

PROBABILI FORMAZIONI PARMA-ROMA: I PROTAGONISTI ATTESI - Le probabili formazioni di Parma-Roma potrebbero riservare qualche dubbio per parte fino all'ultimo, c'è qualche giocatore che salvo imprevisti scenderà in campo ed è già molto atteso. Possiamo identificarne uno per squadra. PARMA: IL PROTAGONISTA E'… AMAURI - Antonio Cassano è andato in gol, aprendo le marcature stagionali del Parma. Che ora aspetta le reti di Amauri, primo finalizzatore designato. Il lavoro degli esterni (di centrocampo nel modulo 3-5-2, d'attacco in caso di 4-3-3) sarà finalizzato a costruire palle gol per l'italo-brasiliano, che dovrà farsi valere nei duelli fisici contro Benatia e Castan. ROMA. IL PROTAGONISTA E'…MIRALEM PJANIC Il bosniaco è reduce ha giocato una partita positiva nella seconda giornata, impreziosita da un gol strepitoso. Dopo due stagioni a corrente alternata, anche a causa di alcuni infortuni, Pjanic deve prendere in mano il centrocampo della Roma ed assicurare un redimento più costante ed una maggiore dote di gol (3 a campionato nelle prime due annate in serie A).

PROBABILI FORMAZIONI PARMA-ROMA (SERIE A 2013-2014, TERZA GIORNATA): LE ULTIME NOTIZIE – Il lunghissimo programma della terza giornata di serie A si chiude questa sera alle ore 20.45 con il posticipo Parma-Roma. Allo stadio Tardini gli emiliani ospiteranno i giallorossi che sono alla caccia della terza vittoria consecutiva per rimanere in vetta alla classifica, ma dall'altra parte i padroni di casa finora hanno ottenuto solo un punto in due partite e vorranno certamente migliorare la situazione. Sarà una partita speciale soprattutto per il confronto fra Antonio Cassano e Francesco Totti: con loro due in campo, si può stare sicuri che qualcosa succederà, questa sarà dunque l'attrazione principale della partita, senza dimenticare che i ducali sono in assoluto la vittima preferita del capitano della Roma in serie A. Eccovi dunque ora le ultime notizie sulle probabili formazioni delle due squadre nella partita che sarà arbitrata dal signor Guida.

FORMAZIONE PARMA – Nel Parma che affronta la Roma si dovrebbe vedere Walter Gargano, di cui Donadoni ha ben parlato alla vigilia. Naturalmente c'è anche da considerare che, essendo stato un acquisto di fine mercato, l'ex Inter si è allenato con i compagni solo per tre giorni, ma dovrebbe comunque ottenere una maglia da titolare nel 3-5-2 con la coppia d'attacco composta naturalmente da Cassano e Amauri. Se Gargano invece non ce la facesse, Donadoni potrebbe passare al 4-3-3 con Marchionni in campo, ma questa sembra in verità un'ipotesi non molto probabile. Ci sono però anche altri dubbi, ad esempio quello fra Cassani e Benalouane per completare la difesa al fianco di Felipe e Lucarelli, oppure quello fra Gobbi e Mesbah per il ruolo di esterno sinistro di centrocampo, con l'italiano comunque favorito.

PANCHINA PARMA – Tra i giocatori a disposizione di Donadoni segnaliamo l'ex Okaka e poi anche Sansone e Palladino come alternative per l'attacco, Marchionni come valida alternativa per velocizzare la manovra e Benalouane (se non giocherà dall'inizio) come primo ricambio difensivo. Queste le opzioni più probabili per il mister degli emiliani.

INDISPONIBILI PARMA – Nessuno squalificato, ma tre giocatori saranno assenti per infortunio: pesante l'assenza di Paletta in difesa, mentre a centrocampo si faranno sentire le assenze di Obi e Galloppa.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA-ROMA (SERIE A 2013-2014, TERZA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >