BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Sampdoria-Genoa, le ultime novità (serie A, terza giornata)

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

Allenamento a porte chiuse e nessuna dichiarazione da parte dell'allenatore Fabio Liverani: anche il Genoa si avvicina al derby di questa sera puntando tutto sulla riservatezza. Speculare rispetto ai poco amati cugini dovrebbe anche essere lo schema che verrà adottato in campo, cioè il 3-5-2. Sostanzialmente il dubbio è uno solo, ed è in attacco fra Calaiò e Centurion: appare però favorito l'italiano, che andrebbe a formare una coppia di grande esperienza e sicuro affidamento con l'intoccabile Gilardino. Per il resto si va sul sicurto, a partire da una difesa che però dovrà fornire risposte importanti dopo avere subito troppo nelle prime due giornate: sarà affidato a Gamberini, Portanova e Manfredini il compito di proteggere il giovane Perin. A centrocampo spicca il trio formato da Kucka, Lodi e Matuzalem, quest'ultimo protagonista assoluto del derby di ritorno della passata stagione e dunque osservato speciale.

Tra le riserve che potranno entrare in campo per lasciare un segno in questo derby, oltre a chi non verrà scelto per partire titolare fra Calaiò e Centurion, i nomi che dovrebbero avere le maggiori possibilità di scendere in campo a partita in corso sono certamente Bertolacci, Stoian e Santana, che potrebbero modificare in maniera significativa la fase d'attacco del gioco dei rossoblu.

La situazione degli indisponibili marca invece una differenza per il Grifone rispetto ai cugini: qui la lista è piuttosto lunga, dal momento che comprende gli infortunati Antonelli e Sturaro e gli squalificati Marchese e Sampirisi.

>