BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Vuelta 2013/ Classifica finale, Chris Horner vince davanti a Vincenzo Nibali, l'ultima tappa va a Matthews

Vuelta 2013, il vincitore è Chris Horner davanti a Vincenzo Nibali: la classifica finale e i risultati dell'ultima tappa, vinta in volata dall'australiano Michael Matthews a Madrid

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

VUELTA: LA CLASSIFICA GENERALE DOPO LA VENTUNESIMA TAPPA - Il vincitore della Vuelta 2013 è lo statunitense Chris Horner. Di certo non potevano esserci novità nell'ultima tappa, che è stata una passerella nel centro di Madrid risolta in volata dall'australiano Michael Matthews della Orica-GreenEdge davanti all'americano Tyler Farrar e al tedesco Niklas Arndt. Dunque per Horner oggi è stata una giornata indimenticabile, il sigillo sul trionfo inatteso del corridore della RadioShack-Leopard, che compie un'impresa davvero storica: infatti a quasi 42 anni (li compirà il mese prossimo) nessuno aveva mai indossato nemmeno per un giorno la maglia di leader né alla Vuelta, né al Giro né al Tour. Lui non solo ha più volte indossato la maglia rossa vincendo pure due tappe, ma porta il successo finale della Vuelta per la prima volta negli Usa e riscrive i limiti d'età nel ciclismo. Un successo meritato visto che è stato il più forte in salita, vetta di una carriera molto strana che di fatto è iniziata abbondantemente dopo i 30 anni. Molto buona comunque la seconda posizione finale di Vincenzo Nibali, il più forte corridore dell'anno per le corse a tappe: spiace perdere per soli 37 secondi al termine di tre settimane e contro un avversario che a inizio Vuelta nessuno considerava, ma questo risultato impreziosisce ancora l'anno dello Squalo della Astana. Terzo gradino del podio per Alejandro Valverde, che però ancora una volta fallisce il grande successo: un "perdente di successo" o un "eterno piazzato", potremmo dire.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA GENERALE DELLA VUELTA: IL VINCITORE DEL GIRO DI SPAGNA E' CHRIS HORNER

VUELTA 2013 IN DIRETTA TV E STREAMING. IL PERCORSO VENTUNESIMA TAPPA (LEGANES-MADRID, 109.6 KM): COME SEGUIRE LA CORSA – Va in scena oggi pomeriggio la ventunesima e ultima tappa della Vuelta 2013. Il conclusivo appuntamento è in realtà una passerella trionfale per Chris Horner, l’americano che a quasi 42 anni (li compirà il prossimo 23 ottobre) si sta per laureare vincitore dell’edizione numero sessantotto della corsa a tappe spagnola, facendo segnare numerosi record: sarà il primo statunitense a vincere la Vuelta, e anche il più vecchio vincitore di sempre di un grande giro, quindi compresi anche il Giro d'Italia e il Tour de France. Sul podio insieme a lui saliranno anche il nostro Vincenzo Nibali, che aggiunge un altro tassello ad una stagione straordinaria pur se a un certo punto si poteva sperare nella doppietta Giro-Vuelta, e lo spagnolo Alejandro Valverde. La ventesima tappa che si è svolta ieri con arrivo sul durissimo Angliru ha visto trionfare il francese Kenny Elissonde, seguito proprio da Horner, che si appresta ad essere il più anziano vincitore di una grande competizione a tappe. Al momento l’americano mantiene la maglia rossa con 37 secondi di vantaggio su Nibali, seguito da Valverde (clicca qui per la classifica e i risultati della tappa di ieri). In teoria un margine ancora non rassicurante, e quindi potrebbero ancora esserci ribaltoni. Tuttavia, il percorso della tappa di oggi ci dice che così non sarà, salvo imprevisti dettati dalla sfortuna: i corridori si dirigeranno oggi da Leganes a Madrid, attraverso un percorso di 109.6 chilometri prevalentemente pianeggiante. La tratta di oggi può essere sostanzialmente divisa in due fasi: prima di entrare nella capitale spagnola verranno percorsi circa cinquanta chilometri in linea, per poi affrontare il classico circuito cittadino di 5.7 chilometri per nove volte. In assenza di difficoltà altimetrica, a fare la differenza saranno ancora una volta i velocisti, almeno quelli sopravvissuti alle tantissime montagne di questa corsa. L'arrivo è previsto tra le 17.30 e le 18.00, e sarà un trionfo per Horner nella centralissima Plaza Cibeles, dove si svolgeranno tutte le cerimonie finali. La diretta tv dell'ultima tappa della Vuelta 2013 è affidata come sempre a Eurosport, canale 211 della piattaforma satellitare, apartire dalle ore 16.00. In alternativa sarà disponibile anche lo streaming video su Sky Go e su Eurosport Player, accessibili tramite registrazione a tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare, con il Player tuttavia a pagamento. Per quanto riguarda la radio, ricordiamo che sarà possibile ascoltare alla fine della giornata il commento sulla Vuelta di Diretta Ciclismo, associazione che sarà ospite sulle frequenze di Radio Sportiva e in streaming sul web per commentare il risultato della tappa.