BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

America's Cup 2013/ In diretta streaming video Oracle-New Zealand (finale, regata-11 e 12): si recupera la gara!

Oggi in programma il recupero delle regate 11 e 12 della finale di America's Cup 2013 tra Oracle e Team New Zealand, a 2 successi dal titolo (serie 1-7): come seguirle in streaming video

Infophoto Infophoto

Saranno disputate oggi le due regate rinviate ieri a San Francisco per il troppo vento. Siamo alle regate 11 e 12 della finale di America's Cup (naturalmente se oggi il vento sarà clemente) e sono momenti decisivi per Emirates Team New Zealand. Infatti, se il team neozelandese le vincesse entrambe, farebbe suo il più ambito trofeo velico al mondo. L'appuntamento è dunque alle ore 22.15 italiane di oggi (le 13.15 locali) per la prima delle due regate in programma, con la seconda a seguire. Per Oracle necessario vincere per continuare a sperare.

Oggi a San Francisco potrebbe essere una giornata decisiva per l'assegnazione della America's Cup, il più antico e prestigioso trofeo di vela al mondo. Infatti, sono in programma due regate, e agli sfidanti di Emirates Team New Zealand mancano proprio due successi per detronizzare i detentori americani di Oracle e tornare in possesso della coppa che era già stata loro per due volte, nel 1995 e nel 2000. La classifica parla chiaro: i neozelandesi sono in vantaggio per , anche se va ricordato che Oracle in realtà ha vinto tre regate (ma deve scontare una penalizzazione di due punti), e la Coppa America viene assegnata a chi arriva per primo a nove successi. Ipotizzare un ribaltone sembra quasi impossibile, ormai l'obiettivo principale di Oracle sembra essere quello di allungare il più possibile la sfida, confidando magari nel vento forte, vicino al limite di 20 nodi (oltre il quale non si gareggia salvo correzioni dovute alla corrente), condizioni nelle quali Oracle sembra trovarsi meglio rispetto a New Zealand. Questa è la speranza dell'equipaggio guidato dallo skipper James Spithill, mentre naturalmente il suo collega Dean Barker punta a chiudere i conti il più velocemente possibile, per porre fine a una delle edizioni più complicate e discusse di sempre di questa leggendaria manifestazione. Vento permettendo, questa sera a partire dalle ore 22.15 italiane (le 13.15 in California) si disputerà la regata 11, e a seguire di nuovo tutti in acqua per regata-12. Se i giochi non saranno ancora chiusi, ci sarebbe poi un giorno di pausa e si tornerà in acqua giovedì e – se dovesse essere ancora necessario – pure sabato ed eventualmente domenica. Come per tutta la manifestazione, non è prevista la diretta tv in Italia per queste due regate, dunque chi vorrà seguire le due regate che potrebbero essere decisive fra New Zealand e Oracle avrà due possibilità, entrambe su Internet: in streaming video sul sito ufficiale www.americascup.com oppure dal canale ufficiale di Youtube della Coppa America.

dalle 22.15


© Riproduzione Riservata.