BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Video, Bayern Monaco-Cska Mosca (3-0): gol, sintesi e highlights (gruppo D)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

VIDEO BAYERN MONACO-CSKA MOSCA (3-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO D) - Inizia decisamente bene l'avventura della difesa della Champions League da parte del Bayern Monaco. Battuto 3-0 il CSKA Mosca, che si è dimostrato formazione modesta e forse non adatta a questi palcoscenici. Alla fine conta il risultato però, non i rapporti di forza: e i bavaresi fanno valere la legge del più forte già nel primo tempo, chiuso sul 2-0. Le statistiche sono impietose: 65% di possesso palla, 20 tiri in porta contro 8 con un 13-5 su quelli nello specchio della porta. Se Akinfeev non ci mettesse i guanti in 10 occasioni finirebbe anche con un parziale pesantissimo. Il Bayern Monaco è sempre davanti: chiude con 3 calci d'angolo a 1, con addirittura 73 azioni d'attacco (25 per il CSKA Mosca) e riesce a non far ottenere alcuna occasione agli avversari, avendone invece 7 che sono il minimo indispensabile per vincere nettamente, segno che alla fine gli uomini di Guardiola hanno anche staccato il piede dall'acceleratore. In campo c'era anche Keisuke Honda: una magra figura per lui, in attesa di tempi migliori. Sono 26 i falli commessi, ma nessun cartellino, partita non violenta e ben condotta dall'arbitro. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BAYERN MONACO-CSKA MOSCA (3-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO D), dawww.uefa.com

I GOL - Bayern Monaco avanti già al 3': punizione dal limite dell'area, Alaba con il mancino la mette sopra la barriera e a spiovere all'angolino alla sinistra di Akinfeev, forse poco reattivo. Al 41' altro calcio di punizione: batte Arjen Robben dalla trequarti, Mandzukic viene lasciato solo nell'area affollata e stacca di testa, tutto troppo facile per il croato che raddoppia archiviando di fatto la pratica relativa ai tre punti. Nella ripresa il gol che sancisce il risultato finale: Ribery crossa da sinistra verso l'esterno dell'area, pallone che scorre senza che la difesa del CSKA intervenga e viene infine raccolto dall'onnipresente Alaba che scucchiaia all'interno dell'area dove si butta Robben, che controlla e spara il sinistro che finisce sotto le gambe di un comunque incolpevole Akinfeev.

BAYERN MONACO-CSKA MOSCA IN DIRETTA TV E IN STREAMING VIDEO (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, PRIMA GIORNATA GRUPPO D): COME SEGUIRE LA PARTITA – Comincia stasera la Champions League 2013-2014, e per il gruppo D ecco scendere in campo Bayern Monaco-Cska Mosca. I campioni di Russia sono dunque il primo ostacolo sulla lunga strada dei bavaresi campioni in carica per cercare di riconfermarsi campioni d'Europa. Una missione che è stata affidata a Pep Guardiola, che deve raccogliere la difficilissima eredità di Jupp Heynckes, autore del Triplete nella passata stagione. Ma la qualità della rosa del Bayern è talmente grande che l'impresa non risulterà certamente impossibile. Per seguire la partita Bayern Monaco-Cska Mosca, che avrà inizio come di consueto alle ore 20.45, ci sarà davvero soltanto l'imbarazzo della scelta. Per quanto riguarda la diretta tv, va segnalato che sul satellite Sky la trasmetterà su Sky Calcio 3 (numero 253), con la telecronaca di Dario Massara. Da segnalare che il match sarà preceduto dallo studio pre-partita (comune a tutte le partite di Champions League di questa sera), a partire dalle ore 20.00 con Fabio Caressa, Gianluca Vialli e Paolo Rossi, che riprenderanno poi la linea a partire dalle ore 22.45 per i commenti post-partita su tutti i match. Ricordiamo inoltre che, pur essendo trasmessa su un canale di Sky Calcio, la partita sarà visibile anche a tutti gli abbonati al pacchetto Sport. Per quanto riguarda invece i canali del digitale terrestre su abbonamento, ecco che l'appuntamento sarà su Mediaset Premium Calcio 2 (canale 372) con la telecronaca di Giampaolo Gherarducci. Lo studio pre-partita per questa serata di grande calcio europeo avrà inizio già dalle ore 19.30 con Marco Foroni, Maurizio Pistocchi e Giovanni Galli, che riprenderanno la linea anche dalle ore 22.45 per il post-partita. Gli abbonati a Sky potranno usufruire anche del servizio di streaming video offerto da Sky Go per seguire in diretta la partita dello stadio Parken della capitale danese, mentre Premium Play di Mediaset Premium non copre questa partita dal momento che trasmetterà solo la partita in chiaro del mercoledì sera. Da segnalare anche la diretta radio su Radio Rai 1, naturalmente a partire dalle ore 20.45, nel corso della trasmissione Zona Cesarini che si incentrerà comprensibilmente sulla partita della Juventus ma darà aggiornamenti anche su tutti gli altri incontri, compreso Bayern Monaco-Cska Mosca.



© Riproduzione Riservata.