BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Video, Benfica-Anderlecht (2-0): gol, sintesi e highlights (gruppo C)

Pubblicazione:martedì 17 settembre 2013 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 18 settembre 2013, 12.11

Jorge Jesus, allenatore del Benfica (Infophoto) Jorge Jesus, allenatore del Benfica (Infophoto)

VIDEO BENFICA-ANDERLECHT (2-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO C) – Allo Stadio Do Sport a Lisbona il Benfica comincia col piede giusto questa nuova esperienza nella massima competizione europea. Successo netto contro un Anderlecht impotente e incapace di reagire alle incursioni dei portoghesi. Nel primo tempo non c’è stata storia, il Benfica va in gol dopo appena quattro minuti e raddoppia alla mezz’ora. Nella ripresa gli ospiti provano timidamente aribaltare la situazione ma nessuna manovra offensiva riesce veramente a impensierire i giocatori di Jorge Jesus. Nonostante il predominio dei padroni di casa il possesso palla è addirittura in favore dei belga di un punto percentuale (49% contro il 51% dell’Anderlecht). Dal punto di vista delle occasioni da gol risulta essere in vantaggio il Benfica con 7 tiri su 9 nello specchio della porta mentre gli ospiti sono riusciti a calciare verso la porta difesa da Artur 7 volte di cui 5 tra i pali. Nel secondo tempo come detto poc’anzi il Benfica ha lasciato più iniziativa all’Anderlecht e quindi i calci d’angolo sono in favore degli ospiti (4 a 7). Nonostante i portoghesi abbiano commesso più falli della squadra allenata da Proto, 22 contro 14, alla fine dei 90 minuti l’arbitro segna tra gli ammoniti 5 giocatori dell’Anderlecht e uno del Benfica.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BENFICA-ANDERLECHT (2-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO C), da www.uefa.com

I GOL – I padroni di casa si portano in vantaggio dopo appena quattro minuti: Enzo Perez riceve palla sulla fascia destra all’altezza della trequarti avversaria da uno splendido cambio di gioco che taglia il campo due. Corre verso l’area di rigore, uno due con Cardozo che riappoggia al limite, tiro in porta di piatto ma il portiere non trattiene. Sulla palla arriva come un falco Duricic che batte facile a rete per l’1-0. Il raddoppio porta il nome del capitano Luisao che realizza al 30’: calcio d’angolo per il Benfica respinto in due battute fuori area dai difensori dell’Anderlecht. Il pallone rimbalza ancora ad altezza uomo, perciò interviene Perez che rimette in mezzo per Luisao, stop di petto e girata sporca a rete dalla breve distanza. Il tiro del capitano non è angolato vicino abbastanza ai pali di Proto per timbrare il 2-0.

BENFICA-ANDERLECHT: IN DIRETTA TV E IN STREAMING VIDEO, COME VEDERE LA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO B) - Si gioca questa sera alle 20:45 Benfica-Anderlecht, partita valida per la prima fase di Champions League 2013-2014. Gruppo C, lo stesso di Olympiacos e PSG: i lusitani sono naturalmente favoriti insieme ai francesi per il passaggio del turno, lo dimostra non solo il blasone (quello ce l'avrebbero anche i belgi, pur se in misura minore) quanto piuttosto il ruolino di marcia degli ultimi anni, che hanno visto le Super Aquile centrare i quarti di questa competizione e, lo scorso maggio, la finale di Europa League. L'Anderlecht probabilmente se la giocherà con i greci per il terzo posto, utile a rientrare in corsa nella coppa "minore"; solo a fronte di qualche prestazione sopra le righe potrà eventualmente aspirare agli ottavi di finale in quello che è forse il girone meno imprevedibile di tutti. L'arbitro è il tedesco Manuel Grafe, coadiuvato da Schiffner e Kleve; quarto arbitro Henschel, addizionali Winkmann e Siebert. La partita è trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 7, disponibile anche in alta definizione, con la telecronaca di Lucio Rizzica; solo differita invece su Premium Calcio (canale 370), alle 4:15 di questa notte con la telecronaca di Alberto Pucci. Dalle 19:30 su Premium Calcio studio con Marco Foroni e gli ospiti Maurizio Pistocchi e Giovanni Galli (anche alle 22:30, dopo le partite) per approfondimenti e highlights; uguale su Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 (ma con collegamento a partire dalle 20), conduce Fabio Caressa con Gianluca Vialli e Paolo Rossi. Per chi volesse rimanere sintonizzato con tutti i campi, entrambe le piattaforme mettono a disposizione Diretta Gol Champions League, con collegamenti con tutte le 8 partite della serata: su Sky Calcio 4 (canale 204) Benfica-Anderlecht è seguita da Luca Boschetto, su Premium Calcio 4 (canale 374) cronaca di Dario Donato. Lo streaming video è possibile con Sky Go, servizio riservato agli abbonati per non perdere nemmeno un istante della partita su PC, tablet e smartphone; nessuna diretta radio, ma nel corso della radiocronaca di Copenhagen-Juventus, commentata su Rai Radio 1 da Francesco Repice, ci saranno aggiornamenti su gol e risultato parziale e finale. Infine, per i tifosi più social, anche su Twitter si può rimanere aggiornati: basta digitare l'hashtag #ChampionsLeague per rimanere aggiornati con la partita di Lisbona come con tutte le altre che si giocano questa sera.



© Riproduzione Riservata.