BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Galatasaray-Real Madrid, le ultime novità (Champions League 2013-2014, gruppo B)

Pubblicazione:martedì 17 settembre 2013

Carlo Ancelotti (Infophoto) Carlo Ancelotti (Infophoto)

FORMAZIONE REAL MADRID – Carlo Ancelotti ci ha regalato in conferenza stampa molo interessante: “Bale può giocare in qualsiasi posizione. Lo schiererò nella posizione più adatta a lui, in cui possa fare meglio. Casillas e Diego Lopez sono due grandi portieri, la loro rivalità li sprona a migliorare. Preferisco Casillas nelle partite di Champions League perché ha maggiore esperienza, Diego Lopez giocherà le partite di Liga in questa stagione. Mi aspetto che Casillas faccia una grande partita. La competizione tra giocatori come Cristiano Ronaldo e Bale o Casillas e Diego Lopez non è un problema per noi. Il Real Madrid è uno dei più importanti club al mondo e queste situazioni accadono perché abbiamo spesso in squadra i migliori giocatori al mondo. Fatih Terim è un ottimo allenatore, con grande esperienza. Ha allenato tante squadre in passato e ho un buon rapporto con lui. La Champions League è il torneo più importante per club, sono felice di parteciparvi ancora una volta. Abbiamo una squadra fantastica, siamo una delle favorite per il titolo in questa stagione. Questa partita sarà un test tutt'altro che semplice che ci permetterà di capire a che livello siamo”. Dunque la notizia più importante è questa: Casillas titolare in porta per la prima volta in stagione, per una staffetta con Lopez che si annuncia molto lunga. Il Real si schiererà con un 4-4-2 in cui Ronaldo affiancherà Benzema in attacco e Bale sarà l'ala destra di un centrocampo che avrà Isco a sinistra e in mezzo Modric e Khedira.

PANCHINA REAL MADRID – A disposizione di Ancelotti ci saranno giocatori molto importanti (oltre a Lopez): spicca naturalmente l'argentino Di Maria, che potrebbe essere fondamentale nel corso dell'incontro, senza dimenticare giovani talenti come Illaramendi e Morata.

INDISPONIBILI REAL MADRID – Le dolenti note per l'allenatore italiano arrivano dalle assenze di ben quattro giocatori di spicco come i difensori Varane, Coentrao e Marcelo (reparto molto penalizzato, Nacho sarà titolare) e il centrocampista veterano Xabi Alonso.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI GALATASARAY-REAL MADRID (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO B)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >