BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Pacos Ferreira (3-0): Top e Flop. I voti e il tabellino della partita (Europa League, gruppo E)

Fiorentina

Un volo ma significativo, su sventola incrociata di Tony: il suo modo di rispondere presente.

Nel primo tempo si alza Alonso e lui resta più basso, nella ripresa sale a divertirsi un pò.

Sblocca la partita ed è un merito notevole, in difesa fa il suo giocando d'anticipo e con decisione.

Marca bene Irobiso o chi per lui, sbagliando quasi nulla.

Buon contributo atletico soprattutto nel primo tempo, da rivedere vicino all'area avversaria e al cross.

Sempre coinvolto e preciso (gran lancio per il 2-0) ma meno illuminato del solito, anche perché i varchi inizialmente scarseggiano. Diradate le nebbie scala le marce.

Si muove molto anche verso l'area altrui, arrivando anche al tiro da posizione defilata. Da tamponare stavolta c'è poco dal 13'st AQUILANI 6 Ammonizione evitabile, assist intelligente.

Non fa miracoli ma tante piccole cose utili, e non solo di tecnica. Protagonista nell'azione del 3-0, fa ammonire due avversari.

Trequartista contro una difesa ad imbuto: deve allargarsi per respirare e qualche giocata ne risente; la ripresa è un climax tecnico con estasi finale.

Qualche movimento astuto e un gol di pregevole fattura dal 32'st BAKIC 6 Sembra entrare un pò svagato ma si rende pericoloso al tiro.

Ancora presto per riciclarlo seconda punta di stazza: s'impegna in panni non suoi e segna pure un gran gol, annullato per lieve fuorigioco dal 21'st MATOS 6,5 Il primo pallone che tocca è un gol: basta e avanza.

All.MONTELLA 6,5 Indaghi sul primo tempo ma c'è anche qualche alibi (cambio modulo, ricambi, avversario attento). Potrebbe provare Joaquin dietro le punte.

(Carlo Necchi)