BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chievo-Udinese (2-1): i voti e il tabellino (Serie A)

PAGELLE UDINESE

KELAVA: 6,5 Anche lui, come Puggioni, non ha colpe sui gol :chiudere sul tiro di Pellissier era davvero difficile e poi Rigoni trova la deviazione di Danilo che da al pallone una traiettoria stranissima. Prima del gol del 2 a 1 compie un doppio miracolo su Paloschi e Sestu.

HEURTAUX: 5,5 Nel primo tempo la difesa subisce gli avversari. Anche lui è sbadato e poco attento. Nel secondo tempo si riprende e va anche a cercare il gol.

DANILO: 5 La sua deviazione buca Kelava. Prestazione non buona quest’oggi.

BUBNJIC : 5,5 Meglio nella ripresa che nella prima frazione.( dall’80’ ZIELINSKI: S.V.)

BASTA: 6,5 Molta spinta sulla destra. Peccato sul suo tiro nella ripresa che si stampa sulla traversa.

BADU:6 Lotta a centrocampo e spinge quanto può sulla sua fascia.( dal 64’ PEREYRA: 5,5 Non trova tanti spazi per agire.)

ALLAN: 5,5 Bravo a smistare le palle sulle fasce. Meno bravo a cercare gli attaccanti davanti.

LAZZARI:5 Prestazione incolore. Si vede molto poco. Guidolin è il primo che sacrifica per il pareggio. ( dal 46’ DI NATALE: 6 Il solito totò, pericoloso in area su tutti i palloni e bravo nel far salire la squadra. )

GABRIEL SILVA: 6,5 Nel secondo tempo ci prova in tutti i modi a dare fastidio con cross e movimenti veloci sulla sua fascia. Volenteroso e mai rinunciatario.

MAICONSUEL:6 Va bene che è abile a sfruttare il regalo della difesa clivense, ma poi dovrebbe fare di più nel momento in cui l’Udinese chiede ai propri attaccanti di pareggiare.

MURIEL:6 Tanta corsa per il talentuoso attaccante. A volte è parso solo li davanti.

ALLENATORE GUIDOLIN: 5,5 La reazione del proprio team è stata valida ma inefficace. Buoni gli innesti di Di Natale e Pereyra nel secondo tempo ma qualcosa è andato storto nella manovra di gioco che ha portato poche volte gli attaccanti in situazioni pericolose per Puggioni.

© Riproduzione Riservata.