BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Genoa-Livorno, ultime novità e i protagonisti attesi (quarta giornata Serie A)

Alberto Gilardino (Infophoto) Alberto Gilardino (Infophoto)

Di seguito le principali dichiarazioni di Davide Nicola, allenatore del Livorno, nella conferenza pre-match: «Sarà emozionante giocare lì, è uno stadio particolare che gratifica chi si trova in campo. D'altronde al Genoa ho pa.ssato dieci anni, tre nelle giovanili e sette in prima squadra. I rossoblù hanno vinto il Derby perchè avevano più fame. Troveremo un Genoa forte, molto più forte di noi. E per nulla appagato dalla recente vittoria. La coppia d'attacco formata da Gilardino e Calaiò, mi piace moltissimo perchè si completa a vicenda. Per non parlare del centrocampo che abbina potenza e tecnica. Emerson? Gli accertamenti a cui si è sottoposto negli ultimi giorni non hanno evidenziato lesioni muscolari ed il calciatore si è allenato insieme al gruppo». Emerson ce la fa ma il difensore brasiliano dovrebbe comunque partire dalla panchina. In attacco spazio al classico duo Paulinho-Emeghara mentre a centrocampo i talenti “interisti” Duncan e Mbaye si giocheranno una maglia. In difesa, infine, spazio a Rinaudo.

Per la sfida contro il Genoa di questa sera, assente il solo Mosquera, visto che Emerson ha recuperato dall’infortunio delle scorse ore ed è stato regolarmente convocato.

Ecco infine la panchina degli amaranto: Anania, Decarli, Valentini, Emerson, Duncan, Gemiti, Lambrughi, Piccini, Belingheri, Benassi, Siligardi.